Excite

Marianna Madia, foto mentre lecca il gelato. Chi insinua: "Ci sa fare". E da quando ci vuole un'arte?

  • Chi

di Laura Abbate

Update: 15.15

Il direttore di Chi, Alfonso Signorini si difende sui social e scrive su Twitter: "Calippo sì. Gelato no? #duepesiduemisure". Stamattina il settimanale diretto da Signorini ha pubblicato delle immagini del Ministro Madia mentre mangia un gelato. Il titolo è fraintendibile "Ci sa fare col gelato" e così scatta la polemica sulla Rete e qualcuno accusa il giornalista e la sua testata di sessismo. Ma Signorini non ci sta e cinguetta così.

"Gelato al cioccolato, dolce e un po' salato, tu gelato al cioccolato..." canticchiava Enzo Ghinazzi...e proprio di un cono gelato stiamo per parlare. E' il dolce preferito dai bambini e nelle loro mani assume un'aurea di purezza che poi, puntualmente perde se a impugnare la cialda è una mano femminile, meglio se quella di una donna bella e potente. E' questo il caso di Marianna Madia. Il Ministro per la Pubblica Amministrazione è stata fotografata da Chi mentre si gusta un gelato in macchina. Quattro o cinque scatti in cui traspare il fare godereccio della Ministra. Per la verità, le foto potrebbero generare un sorrisino malizioso (e nulla di più) più che altro per la goffaggine e per quanto la Madia pare essere totalmente trasportata dalla voglia di mangiare quel dolce. Il titolo accostato alle immagini però è inequivocabile: "Ci sa fare col gelato".

L'Ice Bucket Challange di Marianna Madia

Una domanda sorge spontanea: ma da quando per gustare un gelato ci vuole un'arte? Per mangiare non è mai servita una laurea, men che meno è mai stato utile studiare a tavolino una tecnica particolare. Sì, la Madia lecca di qua, mordicchia di là...e quindi? Voi come lo mangiate un cono gelato? La Rete impazza e tra gli hastag più gettonati c'è #foodporn. Di erotico però non è che ci sia molto in quelle foto. Nessuna strusciatina, nessun pomiciamento, nè tette al vento, né curve mozzafiato in bella mostra..nulla di tutto questo. Una donna, personaggio pubblico, che mangia un gelato. Fine della storia. Menomale che non sta mangiando una banana o un calippo... Ok, avrebbe potuto scegliere una coppetta e il problema si sarebbe risolto, anzi...non si sarebbe neppure posto. Ma, diventare Ministro vuol dire privarsi di uno dei sani piaceri della vita? No grazie, è davvero troppo.

Il settimanale di Alfonso Signorini potrebbe aver sbagliato il titolo questa volta. In realtà, non è proprio così. Un giornale (di gossip o di qualsiasi altra cosa) ha lo scopo di vendere e certamente qualche copia in più queste foto l'hanno fatta guadagnare. Novella 2000 da mesi campa su titoli equivoci... il mercato della cronaca rosa muta quindi da monopolio a concorrenza perfetta. L'informazione...ah resta un irrilevante dettaglio!

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017