Excite

Maradona jr: "Mio padre e' matto"

Diego Armando Maradona torna a parlare del figlio riconosciuto Diego Armando jr e lo fa con toni non proprio paterni: "Accettare non significa riconoscere", ha detto il Pibe de Oro durante la terza puntata de 'La noche del 10', lo show in onda su un'emittente argentina. "Ho due figlie, che sono l'amore della mia vita, e sto pagando con il denaro gli errori commessi in passato", ha detto l'argentino.

La giustizia italiana gli attribuirgli la paternità di Diego Armando junior, residente in Italia e calciatore di professione (lo scorso anno fece parte del Cervia). Eppure il Pibe ha parole di elogio solo per il nipotino Thiago, di quattro anni: "E' lui il figlio maschio che non ho mai avuto", aveva detto durante la scorsa puntata della trasmissione.
A questo punto Diego Armando jr, nato 19 anni fa dalla relazione fra Maradona e Cristina Sinagra, ha voluto rispondere alle parole del padre che lo hanno profondamente ferito: "Ho paura che mio padre non stia bene. Non posso pensare altro di una persona che ha detto queste cose, è matto".
A rincarare la dose dele polemiche c'ha pensato anche Cristiana Sinagra: "Quando sento queste cose penso di avere a che fare con una persona che non è sana di mente. Fino a due mesi fa eravamo in contatto, ora dice che non ha un figlio maschio. Non sta molto bene. Forse dicono che Maradona è tornato in forma solo perchè è di nuovo una macchina per fare soldi. Se questo è stare bene allora siamo felici di essergli lontani".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017