Excite

Lisa, fra pistole, musica e sfilate

Nascere con un cognome così alle volte può essere un segno del destino.
Lisa ha un papà di origini africane e una mamma italiana. E' nata a Londra, 27 primavere fa, ed è cresciuta in povertà, fra le strade poco amichevoli dei quartieri popolari a sud della capitale, dove a dominare sono le bande e un carattere forte te lo devi costruire per forza.
Dopo un tentativo nemmeno troppo convinto di diventare architetta, Lisa ha incrociato sulla sua strada la musica di Prince, Marvin Gaye, Luther Vandross e Whitney Houston.
Ne rimase così bruciata che decise di lasciare immediatamente il college e un futuro edile per dedicarsi a pieno regime alla sua vera passione. Il canto.

Il suo carattere da street girl non l'ha mai aiutata.
Ha sempre fatto di testa sua, senza dare retta ai consigli di amici e parenti.
Tutto su Lisa:
- Galleria Fotografica
- Nata il: 01/10/1979 a Londra
- Occhi: neri - Capelli: scuri
- Hobby: Fitness, danza, palestra
- Figli: una, Chelsea.
- Cibo preferito: spaghetti
- Album pubblicati: uno, First Lady
- Marche preferite: Nike, Gucci, Louis Vuitton
- Uomo ideale: difficile da trovare
Le sue frequentazioni non erano certamente aristocratiche e il risultato fu che Lisa rimase incinta all'età di 17 anni.
Decise di partorire e di badare alla piccola Chelsea come meglio poteva.
Cominciò a frequentare lezioni di canto in città e la sua ugola fuori dal comune non passò per molto tempo inosservata.
Verso la fine degli anni '90, Lisa entrò a far parte dei So Solid Crew, una crew composta da cantanti, rapper e produttori. Una sorta di gangsta band che inneggiava a pistole e violenza.
A Lisa venne affibbiato il soprannome di Megaman, per via del suo carattere irrefrenabile.
Il primo singolo ("Oh No") arrivò nel 2001 e balzo' in vetta alle classifiche UK.
Durante quell'esperienza, Lisa avviò una relazione con Jason "G-Man" Phillips, anch'egli membro della band.
Il rapporto durò fino al 2003.
In quello stesso anno la stella di So Solid Crew cominciò a svanire e Lisa fu coinvolta in una brutta storia, l'omicidio di un uomo in un locale di Londra dove lei andava spesso a suonare. Fu coinvolta nella vicenda come imputata ma riuscì poi ad uscirne.
Il suo ex fidanzato G-Man, finì in galera per 4 anni per porto illegale di arma da fuoco.
Nel 2003 pubblicò il suo album da solista First Lady, che ebbe un ottimo riscontro nella classifica Billboard.
Nel frattempo Lisa Maffia fece il suo esordio in uno show britannico sulla BBC chiamato Never Mind the Buzzcocks e nei reality Hell's Kitchen e The Games.
Ha intrapreso pure una carriera da modella per Elle, Vogue e Maxim.
Visti i cospicui guadagni, Lisa è riuscita a crearsi una etichetta discografica indipendente, la Maffia Recordz.
Lo scorso anno ha pubblicato il nuovo singolo "Shake".
Lisa ama la moda e non le dispiace posare con naturalezza davanti ad un teleobiettivo.
L'esperienza dei reality l'ha affascinata ma fino ad un certo punto. Se dovesse fare una scala delle priorità, la musica resterebbe comunque in cima.
Ha un grande senso per gli affari e un carattere a volte duro ma anche amichevole.
Forse a causa della sua giovane età, Lisa è iperattiva e non riesce a stare ferma. I suoi muscoli sono costantemente in movimento.
Non è inusuale vederla ai party vip organizzati in Gran Bretagna.
E' giovane e bellissima e ha moltissimi corteggiatori che le regalano fiori (rose rosse, le sue preferite) ed ogni tipo di oggettistica.
Secondo i tabloid, Lisa è single per scelta anche se "mi piacerebbe trovare un papà per la mia piccola Chelsea", ha detto di recente.
Il fatto di avere una mamma italiane e un papà africano, le ha permesso di avere dei lineamenti ed un pelle davvero unici e particolari.
E' il sorriso la sua arma vincente. Ogni volta che lo sfoggia i flash dei fotografi impazziscono.
Sin da ragazzina, Lisa ha praticato jogging, ginnastica e danza.
Questo, ovviamente, le ha scolpito il fisico che appare davvero invidiabile.
Maffia adora i vestiti (ha un stanza nella sua casa adibita esclusivamente a guardaroba).
"Mi piacciono Nike, Christian Dior, Prada, Gucci, Louis Vuitton e Nina Ricci", ha detto, "ma anche TopShop".
Come gioielli, Lisa colleziona pendenti ed orecchini. "La mia gioielleria è firmata da De Beers", tande sempre a specificare. "I gioielli riescono ad intenerirmi come nient'altro ".
Basta poco per conquistare il suo cuore, non trovate?

Lisa Maffia, la gallery

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017