Excite

Lindsay Lohan arrestata (di nuovo), lite in un club di New York

  • Getty images

Povera Lindsay, non passa mese senza che i suoi guai giudiziari non facciano notizia. Anche novembre non fa eccezione. La Lohan è stata arrestata all'alba, a New York, per aver aggredito una donna nel corso di una rissa scoppiata in un nightclub. Secondo le prime ricostruzioni, l'attrice, dopo uno scambio verbale piuttosto acceso, avrebbe sferrato un pugno alla donna.

Lindsay Lohan al Jay Leno show, video

Per la 26enne potrebbe partire l'ennesima incriminazione. Lo scorso settembre, sempre nella Grande Mela, alla guida della sua Porsche Cayenne, era stata fermata (e arrestata) per omissione di soccorso.
 All'uscita da un club di Manhattan aveva investito un pedone senza poi fermarsi per prestare soccorso. Per non parlare di luglio e poi ancora del mese precedente: due incidenti nel giro di 60 giorni. Prima coinvolta in uno scontro contro un camion a 18 ruote, poi con una Mustang.

Lindsay Lohan ubriaca, foto

Insomma, Lindsay non trova pace. E anche il padre è preoccupato per la "vita spericolata della figlia" e per le frequentazioni poco raccomandabili che potrebbero riportarla sulla via della droga e dell'alcol. "Lindsay ha bisogno d'aiuto, ha intorno le persone sbagliate. Non può andare avanti così. Non voglio guardare mia figlia morire, continuerò a fare pressione su di lei finché non chiederà aiuto. Lei non starà meglio se resterà sola. Ha bisogno di cure, adesso", aveva confessato il genitore.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017