Excite

L'Espresso querela Berlusconi per concorrenza sleale

Il Gruppo L'Espresso ha deciso di querelare Silvio Berlusconi "vista la rilevanza sia penale che civile individuabile nelle dichiarazioni" di S. Margherita Ligure durante l'assemblea dei giovani di Confindustria.

Se ne parlerà oggi alle 12 in diretta su Orzo
Il live show Excite di Diego Bianchi

Ospite: Alessandro Gilioli (L'Espresso)
(vai al suo blog)

Interagite con l'ospite in chat e diventate amici di Orzo su Facebook

L'Espresso ricorda come proprio durante l'assemblea dello scorso 1 giugno,Berlusconi abbia "accusato il quotidiano La Repubblica di un attacco eversivo nei suoi confronti e nel contempo ha istigato gli industriali a boicottare ed interrompere gli investimenti pubblicitari".

Tutte le news del caso Berlusconi

Per questo motivo, sostiene il gruppo editoriale, è stato dato "mandato di valutare azioni civili in materia di violazione delle norme sulla concorrenza e penali sotto il profilo di possibili abusi compiuti dal Presidente del consiglio in quell'occasione nonché della lesione dell'immagine del gruppo Espresso".

Guarda le gallery delle protagoniste

Immediata la replica del premier: "non posso che ribadire quello che ho detto. E' masochista chi dà pubblicità a media che, a furia di parlare di crisi, diventano essi stessi fattori di crisi. L'ho detto e lo ribadisco perché è vero".

Per quel che riguarda la denuncia in senso stretto, Berlusconi ha commentato in questo modo: "non tengono vergogna".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017