Excite

Lea Michele dimentica Cory Monteith con il gigolò Matthew Paetz?

  • web

di Laura Abbate

Lea Michele dimentica Cory Monteith con Matthew Paetz? Pare proprio di sì e nessuno potrebbe abiettare davanti alla scelta dell'attrice di Glee. E allora, qual è il problema? Senza fare i bigotti, quello che crea un po' di scompiglio è quanto riportato da Tmz sul conto del ragazzone dai muscoli scolpiti e dagli occhi di ghiaccio che ha stregato la Rachel di Glee. Secondo il magazine espertissimo di gossip, Paetz avrebbe un importante scheletro nell'armadio: in passato avrebbe fatto il gigolò. Come nella serie tv anche nella vita la Michele si ritrova alle prese con un bel fusto dal passato difficile di cui lei però lei è all'oscuro.

E il passato non sarebbe neppure troppo remoto, l'attività di gigolò si sarebbe infatti conclusa proprio nel momento in cui Matthew ha incontrato Lea. Si sarebbe fatto chiamare Christian sul sito Cowboys4angels per cui lavorava e avrebbe avuto un tariffario di tutto rispetto, degno di qualsiasi escort. Ad esempio, per un'ora di passione Paetz avrebbe intascato 350 dollari, per un week end invece avrebbe guadagnato 6 mila dollari e per una settimana, i dollari sarebbero diventati poco meno di 18 mila. Poi, al Festival Stagecoach avrebbe incontrato la Michele e avrebbe deciso di smettere. Dunque, tutto quel ben di Dio al momento è solo per l'attrice che di certo non potrà mai lamentarsi per problemi sotto le lenzuola.

Lea Michele sconvolta dalla morte di Cory Monteith

La notizia della nuova liason della Michele con l'ex gigolò Paetz arriva a quasi un anno dalla morte (per overdose di eroina) di Cory Monteith. A prescindere dal passato di Matthew Paetz nessuno potrebbe biasimare la scelta della Michele di rifarsi una vita e di ricominciare con l'amore. Ah, sul bollente passato dell'attuale fidanzato Lea e il suo entourage tacciono.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017