Excite

Le Iene, Rosalinda Celentano: "Simona Borioni mi ha salvato dal suicidio"

  • Mediaset

di Silvia Tozzi

Durante l’ultima puntata stagionale de Le Iene è andata in onda un’intervista doppia alle attrici Rosalinda Celentano e Simona Borioni, che stanno assieme da tre anni. Hanno raccontato i loro incontri: la prima volta vent'anni fa mentre Simona stava con Franco Oppini, poi quando Rosalinda l'ha rivista in tv ("Era con suo figlio. Mi sono detta accidenti, nulla da fare, ha anche un figlio") e poi tre anni fa, quando hanno fatto l'alba assieme in auto. Ora convivono, con il figlio dodicenne di Simona.

"Stiamo insieme"

La decisione era di tenere riserbo sulla loro storia, la reazione alle foto rubate da Chi fu di sentirsi "abbastanza violentate": a loro serviva tempo, per il bambino e anche perché la Celentano continuava ad avere un problema di alcolismo. Ha detto di avere iniziato a 27 anni con la vodka, e di aver bevuto anche due bottiglie al giorno "per combattere la timidezza" fino a un mese fa. Non sono servite a molto le cliniche, quanto Simona, che l'ha tirata fuori dalla dipendenza con la forza e chiedendo aiuto a Claudia Mori. A proposito, ovviamente trattandosi di due quarantenni non frequentano le case dei rispettivi suoceri, in ogni caso le loro famiglie d'origine hanno fatto passi avanti nel comprendere la loro situazione ("per loro eravamo due scellerate!"). Come si sa, i Celentano, dopo un primo shock quando Rosalinda fu scoperta a baciare una ragazza a 18 anni e scappò di casa, non hanno problemi con l'omosessualità della figlia. "Hanno fatto tre passi avanti". La lettera della Mori su Rosalinda "ha fatto piacere sì e no, perché c'erano delle parti in cui dice gay, lesbica, figlia omosessuale che non mi sono piaciute".

Rosalinda Celentano, le foto

Con i genitori di Simona, casalinga e tassista, ci sono stati problemi, anche perché, se Rosalinda nella sua vita è stata con due uomini e tre donne (Tra di esse non ci sono né Monica Bellucci, né Asia Argento, assicura), Simona ha un passato eterosessuale, ma dice che ora le cose si sono aggiustate, anche se, dopo l'outing pubblico, non ha ancora sentito i genitori: "Li sto evitando". Per quel che riguarda il futuro, non si sono sbilanciate definendosi una famiglia, hanno solo detto che "famiglia è amore" e "non è quella del Mulino Bianco", han detto che vorrebbero sposarsi, che lo farebbero in Germania - ma a loro piacerebbe in Italia - e sull'adozione una è certa di adottare (Simona), l'altra non ci pensa (Rosalinda). Alla fine, sono state sposate da Le Iene e si sono perfino commosse. Le Iene sposano bene.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017