Excite

La storia Fico Balotelli raccontata in un libro: A cresta alta

  • Facebook

Sta per uscire Balotelli. A cresta alta, scritto a quattro mani da Raffaele Panizza e Gabriele Parpiglia, edito da Roberto Moggi. I titoli dei cinque capitoli sono tutti in rima, e ripercorrono la storia dell'attaccante: Infanzia senza tetto, Cuore da ghetto, Campione reietto, Fuori squadra senza nessun rispetto e Vita da maledetto.

Il racconto è uno spaccato di vita della quotidianità della coppia composta da Balotelli e dall'allora fidanzata Raffaella Fico, dal momento in cui tutto andava per il meglio fino alla rottura definitiva. Ovviamente si parla anche di Pia, che della Fico e di Balotelli sarebbe figlia. Una figlia che Supermario non ha voluto riconoscere - si legge nel volume - perché "Raffaella voleva i contratti prematrimoniali".

Raffaella viveva a Manchester a fare la moglie; il fidanzato si divide tra allenamenti e partite. A casa ha lei che lo coccola anche quando i media gli danno addosso per espulsioni, falli di reazione, gol sbagliati e risse. Professionalmente è un periodo no per Mario Balotelli. Che si accorge di quanto sia importante avere la Fico accanto. La proposta di matrimonio avvenne in modo poco romantico. Balotelli, poco prima di andare a letto, chiede: 'Vuoi sposarmi?' E subito la Fico risponde: 'Sì, lo voglio'. Ma il ragazzo guadagna cifre da capogiro, anche i 5 milioni di euro l’anno. Sposarlo non è cosa semplice e si parla di divisione dei beni. Se si sposassero, Raffaella dovrebbe spostare la propria residenza e stabilire una suddivisione di beni. Intanto, parlano di figli.

A Manchester però le cose non vanno bene, Mario è nervoso, passa le sue giornate a litigare al telefono con la famiglia e con Raiola. Scoppia la crisi anche con Raffaella. Che viene rispedita a casa. Intanto Balo fa festa nei nightclub con ballerine di lap dance e finisce a vivere in un hotel. Così la storia ha avuto il suo epilogo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017