Excite

La Maddalena furiosa

"Un amore non può finire per un calendario".
E' una Maddalena Corvaglia delusa quella che racconta la fine del suo rapporto di lunga data con Enzo Iacchetti.
Quei 12 mesi senza veli che compongono il suo primo calendario hanno cambiato drasticamente la sua vita ma Maddalena questa esperienza l'ha voluta fare ad ogni costo. Senza rimorsi.
"Mi sono detta che tra un paio di anni mi cascherà il seno e non lo potrò più fare. Così mi sono decisa al grande passo. Quattro anni fa non mi sembrava giusto farlo, perché c'era lo stereotipo della velina, del calciatore e del calendario, ma ora ho preso una mia strada, che non cambierà dopo questo calendario".

Ed Enzo Iacchetti? Pare non abbia vuto alcuna esitazione a mollarla dopo la pubblicazione del calendario.
C'era anche chi ipotizzava un'invenzione ad hoc per pubblicizzare il prodotto ma Giuseppe di Piazza, il direttore di Max (rivista che ha pubblicato il calendario) smentisce: "Altro che operazione commerciale, la notizia è vera, sono cose che capitano, possono essere tante cose a provocarle e, in questo caso, è stato il nostro calendario".
E la Corvaglia cosa dice? Niente. Riservata com'è, preferisce non parlare della sua vita privata: "Se proprio volete delle spiegazioni andate da Enzo che ora starà ballando la rumba".

Guarda le immagini del calendario e l'anteprima

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016