Excite

Kate Moss vuole smettere di fumare con l’ipnosi

Questa è bella, ragazzi. Nelle ultime ore Kate Moss è stata al centro di accese polemiche perché ha sfilato sulle passerelle di Louis Vitton con una sigaretta accesa (e un bel po’ di cellulite). L’hanno quindi accusata di inviare un messaggio negativo agli adolescenti, e la cosa è apparsa ancora più grave perché capitata nel pieno del ‘No smoking Day’.

Guarda le foto di Kate Moss per Liu Jo

Invece, di recente Kate ha deciso di abbandonare il vizio del fumo. Con le droghe e con l’alcol, che l’hanno accompagnata per un bel pezzo di vita, sembra che la top model sia a buon punto. Nel senso che pare non volerne più sapere. Adesso tocca dire addio alle ‘bionde’. E, per riuscirci, ha pensato di ricorrere all’ipnosi.

La notizia arriva dal ‘Sun’: Kate e il suo compagno Jamie Hince avrebbero iniziato una terapia ipnotica proprio in questi giorni, presso una clinica di Londra ad Harley Street. ‘Sta fumando di meno – riferisce una fonte – passando dalle trenta alle quindici sigarette al giorno’. Ma perché tutta quest’improvvisa voglia di diventare il ritratto della salute?

Il motivo è ben preciso: Kate vuole avere un bambino. Lei è già madre di Lily Rose, nata otto anni fa da una precedente relazione, però sogna di costruire una famiglia con Jamie. E poiché i medici le hanno detto che il fumo potrebbe diminuire le probabilità di restare incinta, ecco che ce la sta mettendo tutta, anche se ‘è disperata all’idea di smettere definitivamente’. Ma la voglia di biberon e pannolini è ben più forte… Oppure no?

 (foto © LaPresse)

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017