Excite

Kate Moss dimentica Pete con i Rolling Stones...

Dopo aver bruciato tutti i regali di Pete Doherty, Kate Moss, per dimenticare il fidanzato e riprendersi dallo shock del tradimento subito, ha deciso di vendere la sua casa. Troppi ricordi...

Nell'attesa di prendere possesso di una residenza nuova di zecca dal valore di 7.2 milioni di sterline a St. John Wood, quartiere che si trova a nord di Londra, la bella Kate si è rifugiata a casa di un carissimo amico.
Non si tratta di una persona qualsiasi, ma della star dei Rolling Stones, Ronnie Wood: i due si conoscono da molto tempo e il musicista, insieme alla moglie Jo, sta facendo di tutto per aiutare la bella amica.
Ex alcolizzato, Ronnie, che riusciva a bere otto boccali di birra e due bottiglie di vodka al giorno, ce la sta mettendo tutta per far sì che la Moss torni di buon umore e si riprenda dal brutto colpo subito: "Kate - ha raccontato il solito bene informato - vuole togliersi dalla mente Pete. Ron e sua moglie Jo le sono accanto e cercano in tutti i modi di distrarla".

Un passato da cocainomane ed una grave dipendenza dell'alcol per Ronnie: nel 2004, però, c'è stata la svolta e il chitarrista, dopo una serata dove ha toccato il fondo (si è conclusa con il componente dei Rolling Stones che, sotto ad un tavolo, cercava di mordere le caviglie della moglie e della stessa Kate) è entrato in una clinica per disintossicarsi. Oggi, questo 60enne dal passato turbolento, è diventato una specie di roccia dove la top model si è aggrappata per superare l'ennesimo momento difficile della sua vita.

Foto: dalla rete

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017