Excite

JWOWW di Jersey Shore: "Ho pensato di aver perso il bambino"

  • Instagram

di Silvia Tozzi

Jenni Farley, 27 anni, e il suo compagno Roger Mathew, 37, aspettano il loro primogenito, che nascerà in luglio e certamente diventerà subito amico del piccolo Lorenzo, il figlio di Snooki, Nicole Polizzi, la migliore amica di Jenni, nota al mondo televisivo come JWOWW. I preparativi alle nozze di Nicole e la gravidanza di Jenni saranno documentate da MTV nella terza stagione del loro spin-off Snooki and JWOWW.

Jenni incinta!

Jenni è felice: “Io e Roger non potevamo chiedere un regalo di Natale più bello quest’anno! Volevamo condividere con voi per primi questa notizia perché siete stati parte della nostra vita negli ultimi anni e avete visto il nostro amore sbocciare. Siamo felicissimi all’idea di iniziare questo nuovo capitolo della nostra vita, di diventare genitori e di creare nuovi ricordi con un’aggiunta alla nostra famiglia!” Subito Snooki ha usato Twitter per congratularsi: "Sono così felice la mia migliore amica JENNIWOWW è incinta! Finalmente possiamo fare le mamme insieme. Ti voglio bene Boo". La scoperta è stata difficoltosa. Quando Jenni ha fatto il test, la linea era poco definita, quindi il dubbio rimase. Roger ha comprato altri due test, ma il risultato è rimasto poco chiaro e Roger era molto scettico. Il giorno successivo, JWOWW è partita per una convention sull’abbronzatura a Nashville insieme a Snooki e in aeroporto è successo un incidente, come ha scritto sul suo blog: "Ero molto in ansia perché non ero sicura di essere incinta, e se lo fossi stata, era ok andare in aereo? Non sapevo niente di gravidanza. Io e Nicole ce ne stavamo all’aeroporto, ridendo delle foto sui giornali di gossip, poi sono andata in bagno: ho visto del sangue e sono andata in panico. Ho provato un senso di perdita indescrivibile perché pensavo di non essere più incinta. Mi sono passati per la testa milioni di pensieri. Mi sono sentita persa e ho pensato di aver perso il bambino".

Guarda le foto di scena di Jersey Shore

"Ho raccontato il fatto a Roger e per tutto il volo abbiamo fissato il vuoto, senza dire una parola. Quella notte a Nashville sono andata a letto pregando che fosse una cosa normale, che può accadere. Il giorno dopo ho chiesto al mio manager di comprarmi un test di gravidanza a prova di stupido, che dicesse letteralmente incinta o non incinta. Ha detto incinta e io ho pianto di gioia, mentre Roger stava per svenire! Hahaha. Quel giorno a Nashville ero al settimo cielo". La storia continua: "La sera siamo andati a una serata al Wildhorse Saloon e io avevo la nausea: ho finto di aver mangiato qualcosa che mi aveva fatto male e bevuto ginger ale!"

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017