Excite

Justin Bieber cambia nome su Instagram e Shots Me, diventa Bizzle: "Sono un cattivo!"

  • Shots Me

Justin Bieber ha cambiato nome su Instagram e su Shots Of Me, scegliendo Bizzle (che in inglese urbano significa "persona che è cresciuta nel ghetto" e spesso si riferisce a rapper bianchi). Il che può indicare nuove scelte musicali del cantante, riassunte in un cambio di nome, come già fece Sean John Combs, che divenne P. Diddy e Puff Daddy, o Snoop Dogg (il cui vero nome è Calvin Cordozar Broadus, Jr. poi Snoop Doggy Dog e Snopp Lion) oppure - ovviamente - essere solo uno dei tipici scherzi di Justin. Il quale è al centro della cronaca per la corsa in auto ubriaco e senza patente, l'arresto conseguente e il suo far pipì dietro le sbarre (filmato diffuso dalla polizia e che i suoi avvocati vogliono sia ritirato, dato che si vedono chiaramente "parti del corpo personali" del canadese che, dondolante, fa vari tentativi prima di riuscire a urinare).

Guarda il video di Justin che fa pipì in prigione

Tornando al nuovo nome di Justin, già nell’autunno del 2010 aveva scelto un alias, in quel caso Shawty Mane (anche questo con richiami al mondo dei rapper), nome con cui aveva inciso alcuni brani in collaborazione con Omaha Mall, Dr. Bieber e Speaking in Tongues, oltre ad una collaborazione nel brano Ladies Love Me di Chris Brown. Ma Bizzle potrebbe essere qualcosa di più di un alter ego musicale. Bizzle è un sostantivo che negli Stati Uniti si associa a un cattivo comportamento. Quindi i casi sono due, o Bizzle è un riferimento all'immagine pubblica di Justin, visto come quello che mangia rifiuti dal bidone della spazzatura, fa festa tutta notte, frequenta i bordelli, fa pipì in un secchio al ristorante, compie atti vandalici, si fa fotografare mentre bacia capezzoli di spogliarelliste, insulta David Cameron (lo ha chiamato "un idiota"), si copre di tatuaggi, beve molto e finisce in prigione, o indica un nuovo percorso musicale del giovane, che sta lavorando a quello che ha dichiarato sarà il suo ultimo album prima del ritiro, collaborando con Diddy, Rick Ross, Wale, Stalley e Jermaine Dupri.

I tatuaggi di Justin

Esiste però già un altro Bizzle, un rapper britannico, Lethal Bizzle, che su Facebook si è detto offeso dal cambio di nome e che ha accusato la popstar di avergli rubato l'identità. "C'è solo uuuuuuuuun Lethal Bizzle, uuuuuun Lethal Bizzle, che balla, cantando la sua canzone, incontrando Justin Bieber sulla sua strada.. Ce n'è solo uuuuno ha", ha scritto, arrabbiato. Potrebbe seguire una denuncia?

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017