Excite

Jessica Mazzoli su Morgan: "A lui piace Violetta di X Factor, se le sceglie sempre più giovani"

  • Facebook

di Margherita Gamba

Un po' di rabbia. Una punta di amarezza e risentimento. Ma anche la voglia di guardare avanti. E voltare pagina. Dopo tanto dolore. E' una Jessica Mazzoli più forte e determinata quella che viene fuori dalla pagine del settimanale Oggi. Pagine sulle quali la cantante ha parlato del rapporto finito con Morgan, attualmente impegnato nelle vesti di giudice di X Factor.

Jessica Mazzoli con il pancione, foto

Jessica Mazzoli e Morgan da Richmond, foto

Nonostante il massimo riserbo sulla causa attualmente in corso tra i due, la 20enne ha svelato che l'ex Bluvertigo, a oltre un anno dalla fine della loro relazione, avrebbe già messo gli occhi su un'altra. Si tratta di Violetta, al momento in gara come concorrente nel talent musicale. "Io la trovo antipatica, ha una voce come tante. È solo molto carina. Infatti Marco le ha messo gli occhi addosso, come fa sempre. Ormai se le sceglie sempre più giovani. Se invece che a far conquiste pensasse alle situazioni che ha lasciato in sospeso…Ma lui è un piacione, gli piace piacere". Jessica è sincera, non più gelosa come lo era di Asia Argento. "E non dovevo esserlo? Mi scoppiava il fegato, per dirla tutta. Con Asia ha fatto pure un cd, quando stavamo ancora insieme. Senza dirmi nulla". Insomma, i mesi passano, ma la situazione è ancora delicata. A dare serenità alla Mazzoli, per fortuna, c'è la figlia avuta da Morgan, Lara: "So solo che l'abbiamo voluta in due. E che all’inizio Marco mi amava". Ora che sono sole, a loro ci pensa la madre della sarda e il compagno: "Gli ultimi mesi della mia gravidanza e i primi dopo il parto sono stati una catastrofe. Se ora sono felice, è merito di mia madre. E di suo marito, che per me è come un padre. Lo è anche per Lara, che un padre vicino non ce l’ha".

L'aiuto dei genitori è importante. E ora per lei è fondamentale riuscire a raggiungere un'indipendenza economica. Probabilmente ci riuscirà grazie alla sua professione, perché sta lavorando a un nuovo disco. E la concentrazione le deriva anche da uno stato mentale più rilassato:"Leggendo Il potere dell’intenzione di Wayne Dyer ho imparato a non rimpiangere quello che non c’è più. Mi concentro su quello che ho, è questo che mi dà la forza. Sono una mamma. Ho la mia bambina. È bella, vero? Somiglia a suo padre. Ha gli stessi occhi di Marco. La stessa luce".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017