Excite

Jennifer Lopez, stalker nella sua villa per una settimana

  • Getty images

Giornate di paura e tensione per Jennifer Lopez. La cantante del Bronx, in giro per il mondo con il suo tour, ha ricevuto cattive notizie: un uomo si è introdotto nella sua villa di Southampton (New York) e ci è rimasto per più di una settimana, stabilendosi nella zona della piscina. Lo stalker è poi stato fermato e arrestato. Non è chiaro come abbia fatto ad introdursi nell'abitazione della cantante.

Jennifer Lopez al mare senza trucco, foto

Il tale si chiama John Dubis, 49 anni, e attualmente si trova in carcere per rispondere a diversi capi d'accusa. In corso di accertamento anche le dinamiche della strana vicenda. Inizialmente i vicini avevano notato la sua presenza, ma hanno pensato potesse trattarsi di un membro dello staff. Solo dopo alcune verifiche è stata svelata la sua vera identità. L'uomo è stato sorpreso dai veri dipendenti di J.Lo, che hanno permesso il suo arresto. Dubis ora è accusato di furto con scasso e stalking e il 28 agosto si dovrà presentare in tribunale. Nel frattempo, potrà uscire di prigione versando una cauzione di 100 mila dollari. Solo tanta paura e per fortuna nessun danno per la popstar, che è tornata a pensare alla carriera.

Jennifer, infatti, a breve sarà nuovamente in video in veste di giudice nel talent American Idol. Parola di Casper Smart. Il ballerino e fidanzato della popstar si è detto certo del ritorno della sua bella nella giuria della tredicesima edizione del programma, che inizierà il prossimo gennaio. Per la Lopez sarebbe la terza volta, dopo le edizioni del 2011 e del 2012. Se dovese confermare la sua presenza, affiancherà Keith Urban, marito di Nicole Kidman, unico giudice finora confermato per la prossima stagione. Anche a Kanye West era stato proposto di diventare giudice dello show, ma avrebbe rifiutato perché "non voglio perdere la mia credibilità".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017