Excite

Ivana Spagna racconta a Domenica 5 la brutta avventura della rapina subita a Milano

  • Spagna Official

di Silvia Tozzi

Lo scorso 4 novembre la cantante Ivana Spagna è stata rapinata e malmenata in viale Monte Rose, periferia nord ovest di Milano, ma il fatto si è scoperto solo quando ha sporto denuncia a Como. Era a Domenica 5 per raccontare ciò che le è successo: “Ci tengo a raccontarlo subito perché a molti può succedere e voglio spiegarvi cosa mi è successo poco fa, in modo tale da informare chi ci ascolta a stare attento”. Lei però dovrebbe fare più attenzione a sua volta, dato che nel 2011 era caduta in un tranello simile: un uomo le aveva forato la gomma dell'auto – lei aveva appena parcheggiato – e approfittando che lei stava controllando le ha rubato la borsa.

Alessia Marcuzzi in bikini

"Ero in viale Monte Rosa ferma al semaforo. Ho sentito un colpo nella parte posteriore dell'auto" (una jeep) "e girandomi ho visto un uomo avanzare coprendosi il volto con le mani. Ha chiesto scusa, detto che lo avevo urtato. Gli ho domandato se si fosse fatto male e ha detto sì. Allora ho accostato". E' salita sul marciapiede accanto al semaforo, ha tirato il freno a mano, abbassato il finestrino e, mentre si sporgeva verso destra, verso l'uomo, un energumeno da sinistra l'ha afferrata per rubarle il Rolex che, essendo con il cinturino in pelle, non veniva via. La cantante ha lungamente lottato, ha morso l'uomo, il quale le ha dato una gomitata. Spagna è stata colpita alla mascella, a un braccio e al torace. Prognosi di 5 giorni. E' coperta di lividi.

Stefano Bettarini com'era e com'è

Il caso vuole che Ivana Spagna sia testimonial dei City Angels, i volontari di strada d’emergenza attivi in varie città italiane, e ha partecipato spesso alle loro iniziative, come spettacoli gratuiti per raccogliere fondi e pranzi con i senzatetto. Chissà se continuerà a farlo. Non è la prima ad essere rapinata in questo modo: un mese fa era successo all’ex calciatore di Parma e Sampdoria Stefano Bettarini, derubato di un Rolex Daytona da 18 mila euro, in centro a Milano. Così come fu aggredito e derubato Lino Banfi, in piazza Bologna a Roma (dove era attiva una vera e propria banda del Rolex), il velista Achille Onorato (questi in Liguria), Gigi D'Alessio (rapinato a casa), Alessia Marcuzzi (aggredita per strada, ai Parioli) e Claudia Pandolfi (anche lei in casa).

Spagna è sotto shock. Ha raccontato a Barbara d'Urso di aver lottato per cinque minuti, con il traffico che le passava accanto (viale Monte Rosa, vicino a San Siro e alla vecchia Fiera, è molto trafficata) senza che nessuno intervenisse in suo aiuto. E ha aggiunto: "Li capisco. Hanno paura. Anche io in futuro non mi fermerò più per aiutare chi è in difficoltà o in pericolo". Spagna ha mostrato i lividi, in particolare quello al torace, e mostrato difficoltà nel parlare a causa del colpo alla mascella. “Io ho sempre aiutato la gente, gli animali. Ho sempre dato una mano. Da ora in poi, se io vedrò una persona che mi batte sul vetro, io stavolta non mi fermo, chiamerò i Carabinieri e avvertirò”, ha concluso.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017