Excite

Indila Carolina (figlia di Claudia Galanti), la causa della morte è un batterio sanguigno

  • Instagram

Nonostante il dolore arriva una precisazione da parte di Claudia Galanti e Arnaud Mimran in merito alla morte della piccola Indila Carolina. I genitori della bambina affidano le loro prime parole a un comunicato Ansa in cui chiariscono la causa del decesso prematura della loro terza figlia. " La nostra bambina è deceduta a causa di un batterio sanguigno " fanno sapere. Continuano: "Dopo essere venuti a conoscenza di innumerevoli voci, riteniamo sia giusto chiarire. A seguito di accurati esami clinici, la certezza dei medici è che si sia trattato di un'infezione batteriologica. Non c'è stato alcun rigurgito neonatale, ma l'induzione al vomito è stata causata nell'intento di soccorrerla ".

Claudia Galanti rompe il silenzio schermata nera su Instagram

La bambina è scomparsa lo scorso 2 dicembre mentre si trovava a casa di Arnaud Mimran a Parigi. Inizialmente si era parlato di un banale rigurgito che avrebbe soffocato la piccola. Con questa nota però i genitori chiariscono che non è stato così. Quanto piuttosto di un'infezione. I bambini a 9 mesi non hanno ancora le difese immunitarie complete e possono ammalarsi con facilità e frequenza. Concludono la Galanti e l'ex compagno: "Vogliamo ringraziare tutti voi che con i vostri messaggi di sostegno ci scaldate il cuore in questo tragico momento".

Adesso, hanno bisogno solo di tanto silenzio per superare questo enorme dolore e riuscire a metabolizzare questa grave perdita. E noi lo rispetteremo.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017