Excite

Ilary Blasi: ‘Vespa mi chiese perché non avevo la gonna’

Crescono di giorno in giorno i dubbi circa lo spirito cavalleresco di Bruno Vespa. Già quegli apprezzamenti riguardanti la scrittrice Silvia Avallone, durante il Premio Campiello, hanno lasciato sbigottiti un bel po’ di italiani (ma come gli è venuto in mente?). Adesso arrivano le dichiarazione di Ilary Blasi, a rincarare la dose e accendere nuovi perplessità.

La bella conduttrice nonché moglie di Francesco Totti, infatti, in un un’intervista al settimanale ‘Chi’ ha raccontato: ‘L’unica volta che sono andata in trasmissione da lui, mi ha salutato dietro le quinte prima della registrazione, dicendomi: Perché sei venuta in pantaloni, non potevi mettere la gonna?’. Sissignori, Vespa ha espresso questo nobile e raffinato pensiero. ‘Ha avuto una reazione di stizza – ha poi aggiunto Ilary – del tipo ‘io posso e tu no’…’.

Messo al corrente di queste dichiarazioni, come riporta Corriere.it, dopo aver registrato una puntata del suo noto programma, Vespa ha commentato: ‘Quando invitiamo una showgirl ci viene naturale pensare ad un abbigliamento sbarazzino’ (ma perché parla al plurale, coinvolgendo tutto lo staff, se poi quelle parole, a Ilary, le ha dette lui?). Poi non è riuscito a trattenere il sarcasmo: ‘Evidentemente sbagliavamo. Mi dispiace perciò di aver procurato a Ilary Blasi una lacerazione durata molti anni. Se ho misurato male il suo senso dello humour ne faccio pubblica ammenda’. Lacerazione, sì.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021