Excite

Ilary Blasi: 'Allo stadio un po' mi annoio'

  • LaPresse

'L'ultima volta non mi sono neanche accorta che da 2 a 0 stavano 2 a 1, perché - lo posso dire? - qualche volta mi annoio': è divertita e divertente, Ilary Blasi, nell'intervista rilasciata a Repubblica. Un'intervista durante la quale apre le porte del suo mondo. Quel mondo che condivide con Francesco Totti, er Pupone, suo marito. Il Capitano. La bionda Iena tifa per lui, ma non si lascia incantare dal suo talento. E qualche volta - appunto - ci scappa lo sbadiglio. Che potrebbe essere anche interpretato come una prova d'amore: Ilary non ha sposato il campione ricco e famoso, ma l'uomo.

Guarda le foto sexy di Ilary Blasi

E mette i punti sulle 'i', ad essere considerata soltanto 'la moglie di...' proprio non ci sta: 'Nasciamo individui, e io sono nata Ilary non Francesco'. Due singoli che formano una coppia vincente, non solo nella vita privata. Qualcuno li paragona a Sandra e Raimondo, per via di quegli spot che strappano sempre un sorriso: 'Una sit-com con Francesco? Mi divertirebbe - dice Ilary - ma non è il suo lavoro, insomma, lui gioca a calcio... Però invece a me piacerebbe fare l'attrice. Magari in una fiction. Ma nei cinepanettoni no'. Ecco.

Ilary Blasi al mare con Francesco Totti

Altri, invece, trovano similitudini con i coniugi David e Victoria Beckham, e anche in questo caso la Blasi dice la sua: 'Li adoro. Ma il loro stile è opposto al nostro, fanno vita mondana, escono tutte le sere. Noi ceniamo prestissimo, andiamo a letto alle dieci. Ne dicono di tutti i colori sui Beckham, ma alla fine stanno sempre insieme: hanno quattro figli, lanciano un messaggio positivo, sono una bella famiglia. Anch'io alla famiglia do valore, l'ho voluta e me la sono costruita'.

'Sono una mamma presente - continua la Blasi - cresco insieme ai miei figli, ma non sono una mamma chioccia. Non sono abbastanza 'fisica', pochi abbracci, tendo a essere fredda. Francesco, lui sì che è un coccolone'. Francesco è anche geloso: 'anch'io - dice lei - ma dopo dieci anni il rapporto cambia, non è più la gelosia primitiva, quella dei primi tempi, della passione. Se no, come fai a vivere? Il rapporto evolve, nella mia piccola esperienza ho capito che solo avendo obiettivi comuni si resta uniti. Non è mica facile stare insieme, e se devi stare con una persona deve valerne la pena'. E con il Pupone ne vale la pena, questo è poco ma sicuro.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017