Excite

Il Principe Harry a un rave party illegale

Altra nottata, altra bravata per il Principe Harry, terzo erede al trono d’Inghilterra: un rave party illegale in un edificio abbandonato nella periferia est di Londra al quale erano presenti molti altri giovani dell'aristocrazia inglese, ma a suscitare scandalo e indignazione su tabloid e nell'opinione pubblica è fondamentalmente la partecipazione di lui, il rampollo di casa reale.

"Non ha senso che i contribuenti spendano 50 milioni di sterline per proteggere la famiglia reale se poi non è possibile avvertire e preparare gli agenti per eventi di questo tipo in un locale estremamente difficile da monitorare" commenta la stampa britannica, mettendo alla berlina il comportamento sconsiderato e assolutamente inaccettabile del Pricipe Harry.

Oltre al rampollo inglese sembra che alla festa illegale, organizzata per il compleanno di Davina Harbord (sorella di Astrid, nuova presunta fiamma del principe Harry) ci fossero anche la sua ex fidanzata Chelsy Davy, la ex del Principe William, Arabella Musgrave, il suo migliore amico Guy Pelly e altri giovani dell'alta società, che però, fortunatamente per loro, non devono render conto ai contribuenti, nè difendere il buon nome della famiglia reale.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017