Excite

Il prezzo dei ricatti

Il ricco manager che paga fior di quattrini per evitare che foto compromettenti che lo riguardano vengano date in pasto ai giornali, finora eravamo abituati a vederlo solo nei film. E’ solo uno degli aspetti inquietanti che l’ indagine del pm Woodcock porta in dote.

Così si scopre che una foto che ritrae la sbronza della brava ragazza ”figlia di” arriva a costare fino a trentamila euro e che a sborsare cifre a più zeri per un “semplice” scatto non sono solo giornali scandalistici, ma anche ricchi imprenditori che preferiscono pagare anche centocinquantamilioni delle vecchie lire per non rendere note le loro scappatelle extra-coniugali.

Sì perché i paparazzi prima di rivolgersi ai giornali trattano direttamente con il diretto interessato che solitamente è in grado di offrire di più: si dice che la cifra più grossa richiesta sia stata quella di seicentomila euro, soldi “necessari” per avere in cambio foto e video di uno “strano” incontro, la trattativa non è però mai andata in porto a causa del netto rifiuto della controparte.

Da segnalare anche i 150mila euro che sono stati cercati di strappare all’attaccante dell’Inter e della nazionale brasiliana Adriano, pizzicato mentre era alle prese con un festino le cui immagini hanno poi fatto il giro del mondo.

"La punta massima, per quanto mi riguarda, sono stati i 15mila euro spesi per le prime foto della love story tra Hunziker e Passaro - dice Luciano Regolo di Novella 2000 al Corriere della sera - Il gossip è diventato strumento di delazione, lotta politica, ricerca di notorietà e ogni giorno mi ritrovo a fare i conti con la deontologia, a pensare ma a chi interessa che questa notizia esca? L'avvocato divorzista? L'avversario? L'interessato? L'amante? E se mi rendo conto che c'è qualcosa dietro preferisco lasciar perdere e magari avvisare i protagonisti della vicenda".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016