Excite

Il patto fra Alberto di Monaco e Charlene

  • Foto:
  • ©LaPresse

Ne esce una al giorno su Alberto di Monaco e Charlene Wittstock: altro che matrimonio fiabesco, questa sembra una favola nera che più nera non si può. Dunque, eravamo rimasti alle voci secondo cui, durante la luna di miele in Sudafrica, i due neo sposi hanno dormito non in camere, ma addirittura in alberghi separati. Adesso ecco un'altra bomba, questa volta sganciata dal sito internet 'Independent online'.

Guarda l'album delle nozze di Alberto e Charlene

Alberto e Charlene avrebbero fatto un patto ben preciso: mettere al mondo un erede e poi divorziare. 'Una volta - ha dichiarato una fonte anonima ma abbastanza attendibile - che sarà assicurata la successione al trono, entrambi potranno tornare ad essere liberi. Il divorzio è una tradizione della famiglia Grimaldi'. Stoccata velenosa, non c'è che dire. Ma la rivelazione, d'altra parte, sembra convincente.

Negli occhi di Charlene e Alberto non si legge un briciolo d'amore. Lei, prima delle nozze, pare abbia tentato di fuggire e sia stata bloccata appena in tempo all'aeroporto di Parigi: stava per rinunciare a tutto? E perché stipulare un patto simile, se il suo livello di tolleranza è ormai ai minimi termini? Con la sua faccia d'angelo, forse Charlene è ben più ambiziosa di quanto sembra. E allora sta mandando giù bocconi amari, si sta facendo crescere il pelo sullo stomaco pure di mettere i sigilli nobiliari sulla propria esistenza...

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017