Excite

Il Ministro Brunetta corteggiato dalle donne

E' sicuramente un uomo diverso dal Ministro 'anti-fannulloni' che tutti conoscono, il Renato Brunetta che si confida in un'intervista piuttosto intima nel programma TV 'Capitani Coraggiosi'. Si lascia andare a rivelazioni decisamente private e ammette con nonchalance i suoi limiti nell'ars amatoria, risultando alla fine dei conti un tenero romanticone che, a sua detta, ora è corteggiatissimo dal gentil sesso.

"Le donne mi corteggiano molto ora che sono ministro, ma anche prima" dichiara compiaciuto Renato Brunetta "sono una delle cose più belle della vita. A me piacciono eleganti, intelligenti, non dominatrici e concorrenti, accetto la sfida alla pari. Credo nella passione, è sintesi tra emozioni, cuore e testa. Per imparare ad amare bene può volerci una vita. Così anche per il sesso. Difficile essere bravi… eh… con il tempo, forse. Ci si arriva o con l’intesa o con il sentimento, ma non sempre. Io non sono così ipocrita, il sesso ha anche una sua dimensione autonoma rispetto all’amore".

"Se penso a come ero io, mamma mia, imbranato come tutti, penso" ammette poi il Ministro, per nulla imbarazzato quando la giornalista inizia a fare domande più personali. Anzi, Brunetta lascia scoprire senza alcun pudore il lato più romantico di sè e conclude svelando persino i suoi sogni per il futuro "Sì, sono un uomo che si lascia abbracciare, mi arrendo alla mia donna, uno che sa dire ti amo. Mi vorrei sposare e vorrei un figlio. In astratto penso che sarei un padre palloso, insopportabile, ma forse con un bambino tuo poi diventi bravo".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017