Excite

I Beckham acquisteranno la casa in cui fu ucciso Gianni Versace

  • Casa Casuarina official

I Beckham stanno pensando di acquistare Casa Casuarina, la villa di Miami in cui visse e morì lo stilista italiano Gianni Versace. L'offerta su cui stanno meditando è di 62 milioni, almeno, così riporta il Daily Mirror. La villa su Ocean Drive di Miami Beach non è più di proprietà della famiglia Versace dal 2000, è diventata un boutique hotel, un piccolo albergo di super lusso con ambienti a tema.

La casa dove Versace venne assassinato in vendita a 75 milioni di dollari

La proprietà ha fatto bancarotta e deciso di metterla all'asta il 17 settembre. Si parte da un'offerta minima di 25 milioni di dollari. Le passate aste sono andate deserte. L'anno scorso era sul mercato a 125 milioni di dollari poi è scesa a 100 e infine a 75. Le clausole per la partecipazione all'asta sono un problema per la famiglia Beckham: infatti la regola numero 1 è di dimostrare di avere una disponibilità di almeno 40 milioni di dollari. David è lo sportivo più ricco del Regno Unito: quella cifra l'ha guadagnata, solo per le sponsorizzaioni, l'anno scorso. Una residenza a Miami per la famiglia Beckham significherebbe anche che la nuova franchigia di soccer che la stella inglese sta cercando di creare avrebbe la propria sede proprio a Miami.

David Beckham, tutti i tatuaggi (e il loro significato) del calciatore: foto

L'indiscrezione sul potenziale acquisto da parte della famiglia Beckham filtra infatti dai progetti di David di avviare una propria squadra di calcio statunitense nella Major League. Il Daily Mail riporta che "i Beckham hanno fatto domande sulla palazzina, ma è tutto segretissimo". Si tratterebbe di una seconda casa per Victoria e David che hanno intenzione di avere come base la Gran Bretagna. Ma se tutto andrà come pensano, trascorreranno molto tempo a Miami. La casa, 6100 metri quadrati, ha dieci camere da letto, undici bagni e una piscina a mosaico con ornamenti in oro 24 carati.

David Beckham per H&M, testimonial della collezione intimo uomo 2012/2013: le foto

In giugno, Beckham ha visitato la città e si è incontrato con le autorità di Miami-Dade County. E' stato visto con Marcelo Claure, un miliardario boliviano che vive a Miami e che ha il pallino del calcio (è il proprietario del Bolivar, uno dei club più popolari della Bolivia, e qualche tempo fa aveva allacciato contatti con il Barcellona per la creazione di una franchigia calcistica a Miami). Beckham e Claure sono stati visti all'American Airlines Arena, a bordo campo, durante una partita dei Miami Heat.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017