Excite

Hilary Duff incinta: cacciata dal set

  • LaPresse

Una delle cose più assurde di questa società contemporanea è che le donne, quando restano incinte, rischiano di perdere il lavoro. Una magra consolazione, dinanzi a questa situazione che ha dell'assurdo (se non del grottesco), è il fatto che ciò non accade soltanto ai comuni mortali, ma anche alle star. L'esempio più recente e lampante arriva da Hilary Duff: sposata da un anno con il giocatore di hockey Mike Comrie, è in attesa del loro primo figlio.

Guarda le foto di Hilary Duff

L'artista texana ha comunicato la lieta novella sul proprio sito, non immaginando ciò che sarebbe successo. Sì, perché ha perso un ingaggio a cui teneva molto. Hilary, infatti, era stata scelta per interpretare il personaggio di Faye Dunaway nel film 'Bonnie and Clyde'; usiamo il passato perché - secondo quanto racconta il sito Tmz - la Cypress Moon Productions l'ha scaricata appena saputo della gravidanza.

La spiegazione fornita per il benservito sarebbe semplice: l'inizio delle riprese è previsto per l'autunno e non può essere rinviato. La regista Tonya Holly, dunque, adesso sta cercando una nuova protagonista femminile. Sempre secondo Tmz, però, la Duff non l'ha presa malissimo, perché ha riconosciuto le esigenze dei suoi interlocutori. Insomma, di certo non farà causa e non compirà alcun altro tipo di azione legale. Diciamo la verità: ha perso una bella occasione, ma è anche vero che ha soltanto 23 anni ed è già una (ricca) star. Non mancheranno altre chance, adesso si gode il pancino in lievitazione...

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017