Excite

Guaccero: 'In amore sono una tigre'

Ormai distante da Sanremo e tornata in onda con la serie 'Capri', Bianca Guaccero si racconta a tutto tondo nel prossimo numero in edicola (da sabato 19) del settimanale Vero.

Innazitutto, è single o no la valletta mora dell'ultimo Festival della Canzone italiana? 'A questo tipo di domande non mi piace rispondere. Posso dire che il ragazzo con cui sono stata fotografata a Torino (in un parco, lui indossa una felpa con cappuccio) non c'entra assolutamente nulla. E' Dario, l'attore del film'Il bene e il male'. Stavamo girando una scena, lui interpreta la parte di mio fratello'.

In amore Bianca si definisce 'una tigre che si finge agnellino'. E racconta il suo rapporto con cibo e sessualità: 'In cucina è stimolante, tra un cioccolatino e l'altro. Per me il cibo è molto importante. Una persona che mangia e beve con gusto, l'apprezzo ancora di più. Per me la tavola ha un valore intrinseco a livello sessuale'. Non poteva, quindi, che amare l'arte culinaria: 'Sono ferrata nei dolci: soprattutto torte e crostate. Mi invento anche delle ricette, so fare molto bene le omelette farcite. Fin da piccola non mi piaceva andare a ballare, ma sedermi a tavola insieme agli altri'.

Nel futuro prossimo, la Guaccero si vede mamma: 'Quando vedo un bimbo divento più fanciulla di loro. I bambini li ho sempre adorati, sin da piccola. Mi immagino una mamma molto giocherellona'.

Infine, alla domanda su chi butterebbe giù dalla torre dei suoi compagni di avventura a Sanremo Chiambretti, Baudo e Osvart, la 'tigre di Bitonto' (come si è ironicamente definita da sola) risponde senza troppe esitazioni: 'Non potrei fare a meno di Pippo che per me è una figura di grande riferimento. Per me rimane lui sulla torre. E, con rammarico, butto giù gli altri due'.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017