Excite

Gilardino si sposa

Alberto Gilardino a Firenze riscuote solo consensi e, dopo quelli ottenuti sul campo, arrivano risposte positive anche dalla vita privata. Dopo il più grande successo dell’attaccante viola, ossia la nascita della figlia Ginevra, l’attaccante ora si appresta a compiere il grande passo.

Il si della compagna Alice Bregoli non poteva arrivare in un momento più bello: con la Fiorentina Gila ha ritrovato il gol, e nella città la coppia si è ambientata benissimo, quale periodo migliore per decidere di convolare a nozze? "Ci sposeremo presto, nel 2009: dobbiamo decidere se a luglio o a dicembre, due periodi buoni per Alberto" racconta Alice a Sportmediaset, sottolineando quanto la loto vita in Toscana sia stata davvero una benedizione "Mi sono ambientata benissimo. Sono diventata amica di Marianna (la moglie di Comotto, compagno della Fiorentina di Gilardino) che mi ha fatto da cicerone in città. Qui sto bene".

Lei, laureata in Economia e commercio con un passato di modella, ha seguito Alberto in ogni suo spostamento: dai tempi di Parma alla parentesi milanese, la Bregoli è sempre stata pronta a fare le valigie per seguire il calciatore e per ora ha anche scelto di privilegiare la famiglia alla carriera: "Preferisco stare con Ginevra, poi quando sarà più grande e andrà a scuola, magari tornerò a lavorare". E lui? Come giocatore è rinato e come padre come se la cava? "E' molto apprensivo anche perché è spesso via e allora quando è casa si dedica solo a Ginevra: passa le ore a giocare con lei, la coccola, un bravo papà", rivela Alice entusiasta della sua quotidianità. E in attesa che Firenze coroni il loro grande sogno d’amore, non si può certo dire che la città toscana non sia la cornice di un quadretto davvero romantico.

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017