Excite

Giappone brevetta gPod, la Apple gli fa causa

La Apple farà causa a una piccola azienda giapponese che ha brevettato il suo nuovo prodotto con il nome gPod. Di certo la somiglianza del nome con quello del dispositivo musicale più trendy del momento, si nota con una certa facilità. iPod. gPod. Si, decisamente si nota.

In effetti la Apple non avrebbe motivo di temere la "concorrenza" giapponese, dato che il nuovo prodotto non rientra nella stessa categoria del gettonatissimo iPod. Si tratta infatti di un nuovissimo modello di vibratore per donne, che se collegato con l'iPod o il cellulare, vibra a suon di musica.

Ecco scoperto l'arcano: la Apple non vuole che il suo gioiello tecnologico possa essere associato a un "volgare" vibratore.
Eppure l'azienda giapponese non è stata la prima ad avere questa idea. In rete sono disponibili altri modelli che hanno un funzionamento molto simile, coniugando "due delle più grandi passioni femminili": sesso e musica. Almeno questo è quello che ha detto Jessamy Hawley del negozio di articoli eoritci Gadget Candy.

Per chi volesse esplorare i vari modelli a disposizione, oppure per chi è solo curioso, può trovare questi "giocattolini" su iBuzz, che fornisce le istruzioni per l'uso e mostra gli accessori inclusi, su OhMiBod che mostra l'oggetto in diversi colori, oppure in quest'altra versione, quella di Audi-Oh, completa sempre di batterie e altri accessori.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016