Excite

George Clooney, il toto fidanzata

  • LaPresse

'La stampa italiana dice che andrò al Festival di Venezia con una nuova ragazza. Non ho mai detto una cosa simile e non è vero': con tono stizzito e parole decise, George Clooney ha smentito le voci messe in giro qualche giorno fa circa una sua presunta dichiarazione. 'Si tratta - è stata la sua conclusione - di una trovata per vendere più giornale, una ridicola bugia che andrebbe corretta nella stessa maniera in cui è stata pubblicata'. Da quando ha rotto con Elisabetta Canalis, il divo americano sembra essersi buttato esclusivamente sul lavoro: alla fine di agosto aprirà la Mostra del Cinema di Venezia con il film 'Le Idi di Marzo' di cui è attore, sceneggiatore e regista.

Guarda le foto di George Clooney

Se Clooney si concentra sulle questioni professionali, però, l'opinione pubblica continua a nutrire una certa curiosità sulla sua vita privata. E cerca di immaginare quale donzella raccoglierà il testimone della Canalis. Come si legge su Agipronews, i bookmaker inglesi si sono lanciati nel totonome per la sua prossima fiamma. Secondo il parere dei quotisti di William Hill, in pool position c'è la collega Sandra Bullock: le voci di un presunto flirt fra loro hanno portato la sua quota a 4 volte la scommessa. Al secondo posto è posizionata un'altra attrice, Amanda Seyfried; poi c'è pure l'inaspettata presenza di Pippa Middleton, a 13,00, mentre Renee Zellweger (con cui in passato ha già vissuto una liaison) è bancata a 17,00.

La top model brasiliana Elle Macpherson è a quota 26,00, mentre le donne ritenute decisamente inadatte al fascinoso Clooney sono Cheryl Cole (a 100) e Lady Gaga (a 500). I bookmaker hanno anche provato a individuare le caratteristiche principali della donna di George: probabilmente sarà una ventenne (a 2,37) o una trentenne (3,00). Poco probabile che possa essere una coetanea. E non c'era mica bisogna di aspettare i bookmaker per capire una cosa del genere...

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017