Excite

Belen Rodriguez lascia la tv per fare la parrucchiera? Ecco quello che potrebbe accadervi nel suo salone

di Simone Rausi

Belen Rodriguez dice basta e con la tv ci da un taglio (in tutti i sensi). Secondo quanto riferito al settimanale Chi la bella argentina ne avrebbe le farfalline piene delle offerte banali e sciatte che le arrivano dai direttori di rete. Così, tra una poppata a Santiago e un selfie su Instagram ha deciso di mettere su un'attività. Belen l'imprenditrice ha dichiarato: “Apriremo una catena di negozi di parrucchieri con un brand già collocato sul mercato italiano . Ogni lavoro è nobile”. La Rodriguez in versione sciampista insomma ma, voi ci andreste mai a farvi dare due sforbiciate in uno dei suoi saloni. Beh, ecco quello che potrebbe accadervi...

Arrivate e vi accomodate nel divanetto. Acchiappate uno qualsiasi tra i giornali di gossip del tavolino e vi rendete conto che la strafiga che sguazza tra le onde di Formentera, si, quella della copertina, è la stessa donna che sta abbozzando un caschetto sulla testa della vostra amica Sara. Vi verrà il dubbio di aver mangiato pesante.
È il vostro turno e vi accomodate in una delle poltrone del salone. Ergonomiche, certo, talmente tanto che vi serviranno due sessioni intensive di pilates acrobatico per sedervici di sopra. Ma quello è il Rodriguez Style, che volete...
È il vostro turno e vi accomodate in una delle poltrone del salone. Ergonomiche, certo, talmente tanto che vi serviranno due sessioni intensive di pilates acrobatico per sedervici di sopra. Ma quello è il Rodriguez Style, che volete...
Arriva il momento di indossare il mantello da parrucchiere, quello che protegge i vostri vestiti e che fa si che non vi ritroviate i capelli fin dentro le mutande. Ma, cosa? Si, è un mantello con le bretelle. Anche voi, d'obbligo, dovrete dire almeno una volta: “Oh mio dio, mi è caduta la spallina”.
Non riuscite proprio a farvi capire. Cercate di spiegare che volete uno shatush e lei vi fa un selfie. Le mostrate le doppie punte ma lei, di punte, conosce solo le mezze, quelle di Di Martino. Alla fine vi farà un taglio “ a Corona”.
Arrivate alla fine del taglio, lei vi spinge il sedile verso lo specchio e vi chiede: “Com'è?”. Beh, in quell'esatto momento proverete la frustrante insoddisfazione di sentirvi – anche se freschi di parrucchiere – la peggiore ameba dell'universo. Non si divide uno specchio con Belen Rodriguez. Mai.
Arrivate alla fine del taglio, lei vi spinge il sedile verso lo specchio e vi chiede: “Com'è?”. Beh, in quell'esatto momento proverete la frustrante insoddisfazione di sentirvi – anche se freschi di parrucchiere – la peggiore ameba dell'universo. Non si divide uno specchio con Belen Rodriguez. Mai.
E infine il conto. Andate alla cassa e chiedete la ricevuta. Lei vi fa un autografo. Oh mio Dio.
Qualcosa di buono c'è. La coiffeur Belen finirà na volta per tutte di parlare di crescita professionale e si occuperà solo di ricrescita.
Qualcosa di buono c'è. La coiffeur Belen finirà na volta per tutte di parlare di crescita professionale e si occuperà solo di ricrescita.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017