Excite

Fiorello contro tutti

Silenzio, parla il Fiorello furioso. E stavolta ne ha davvero per tutti.
Dopo l'exploit di un mesetto fa con tanto di polemica sulla mancata candidatura di Stasera pago io agli Oscar della tv, il conduttore più amato e seguito dai telespettatori italici alza nuovamente i toni della polemica dalle colonne dell'Espresso, solo che stavolta, a farne le spese, sono direttori di rete e colleghi altrettanto ammirati.

Parte forte il Fiore: "Fabrizio Del Noce? Purtroppo è un politico e di spettacolo ne capisce proprio poco. Finchè in Rai vincerà la politica, le cose andranno in questo modo. Ognuno dovrebbe fare il suo mestiere... Ma è anche vero che ormai si guardano i conti e si pensa solo a come farli quadrare. Non ci si occupa più dei contenuti artistici". E il direttore di Raiuno è servito.
I toni restano duri anche quando Fiorello passa parlare del direttore generale Flavio Cattaneo: "Ha un punto debole, purtroppo: è Gigi Marzullo. E' talmente innamorato di lui che prima o poi gli si ritorcerà contro".
Un'appunto il presentatore lo fa anche al gruppo Guzzanti: "Io difendo la satira solo che loro sono partiti subito troppo sparati con il vaffa a Berlusconi. Se ci giravano piano intorno, alludevano, sottindevano, alla fine, all'ultima puntata, sai come glielo potevano gridare alla grande il vaffa al premier?".
Ovviamente nell'intervista si affronta anche il tema-Bonolis. "Partiamo dal presupposto che io Affari tuoi non lo condurrei neanche sotto tortura perchè dopo due puntate comincerei a addormentarmi. Per quanto riguarda Paolo, lo capisco perfettamente. E' spiacevole essere così contesi. Io gli direi: rimani in Rai. Non vedo il motivo di emigrare, qua sta andando bene, ma non è detto che vada bene anche là. Bisogna pensarci a lungo, ponderare. Sa, non sempre il pubblico affezionato alla Rai è contento se un suo beniamino cambia. L'abbiamo già visto altre volte".
L'ultima stilettata Fiorello la tiene per il Festival di Sanremo: "Non lo presenterò per il semplice motivo che io non sono un presentatore, sono uno show-man. Me l'hanno offerto pure l'anno scorso. E dopo mi hanno pure chiesto di farlo insieme a Paolo. Ma ho deciso da un pezzo di lavorare da solo, perchè sono egocentrico e non vado ospite da nessuno".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017