Excite

Festa 'col botto' per le nozze di Gisele Bundchen

Dopo la piccola cerimonia privatissima svoltasi in gran segreto a Santa Monica lo scorso 26 febbraio, che ha visto unirsi in matrimonio la super model Gisele Bundchen ed il campione di football Tom Brady, sabato sera i due novelli sposi hanno dato una grande festa per celebrare le nozze anche insieme ad amici e amiche, nella villa di Santa Teresa di proprietà di Gisele.

Guarda le foto della festa di matrimonio di Gisele Bundchen e Tom Brady

Come era prevedibile, visto che la notizia dei festeggiamenti circolava già da qualche giorno, la casa della Bundchen in Costa Rica, sede del party, è stata letteralmente presa d'assalto da fotografi e paparazzi. Uno di loro in particolare, Yuri Cortez, sorpreso a rubare qualche scatto dell'evento da alcune guardie del corpo che sorvegliavano la villa, se l'è vista brutta. Dopo aver litigato con le guardie che volevano sequestrargli la macchina fotografica, è infatti fuggito a bordo della sua auto, provocando l'ira di uno dei bodyguard che gli ha sparato contro un colpo di pistola.

Fortunatamente il proiettile ha infranto il vetro posteriore dell'auto, senza colpire Yuri Cortez, il quale ha però denunciato l'accaduto alle autorità giudiziarie del Costa Rica, dichiarando di non essere mai entrato nella villa di Gisele Bundchen, ma di essere stato ingiustamente maltrattato dai sorveglianti, pur essendo rimasto fuori.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017