Excite

Farrah Abraham, secondo film porno: l'ex teen mom in Backdoor and more

  • Vivid

Farrah Abraham, per molti è la Teen Mom per antonomasia. Fu lei la protagonista della prima serie del docu-reality di Mtv (che nella versione italiana è 16 anni e incinta) che racconta la gravidanza e il dopo parto di ragazzine rimaste incinta. Dopo quell'esperienza, il suo fidanzato è morto in un incidente stradale, e le è stato diagnosticato un disturbo bipolare e per questo è in cura con il dottor Jenn Berman (che scrive di lei sul suo account Twitter frasi del tipo: "Mi si spezza il cuore nel vedere che le scelte autodistruttive di Farrah vengano prima del nostro lavoro assieme"). Ha sviluppato una serie di dipendenze per droghe e alcool (è stata arrestata per guida in stato d'ebrezza), ha lasciato sua figlia Sophia ai nonni, e ha preso a recitare in film porno (la definizione esatta è homemade porno).

Guarda le prove del finto sextape di Lindsay Lohan

Si tratta di sex tape girati in casa diffusi con la frase "mi hanno rubato il filmino”. In realtà sembrano semplicemente fatti in casa, ma sono girati da case di produzione, in questo caso la Vivid Entertainment (come per il sex tape di Kim Kardashian) che lo mise sul mercato come Backdoor Teen Mom (gli estimatori del genere sanno a quale pratica fa riferimento il termine backdoor). Con lei c'era un pornoattore famosissimo, James Deen (lei diceva si trattasse di un sex tape di una vera notte di sesso tra i due, e di essere rimasta incinta: non le ha creduto nessuno).

Il sextape di Laure Manaudou, guarda

Il lavoro con Deen era semi professionale, ma Farrah ha sempre negato, nonostante il portale Tmz abbia ottenuto e pubblicato alcune email in cui Vivid e la baby mamma contrattano gli accordi legati al film e sia noto che è stata pagata 119mila dollari. Per questo, forse, il battage legato all'uscita del secondo film, con l'ex teen mom che dice "mi hanno rubato il filmino!" di nuovo probabilmente è una montatura. Il film si chiama Farrah 2: Backdoor and more ed esce oggi. E' girato in una stanza spoglia e Farrah è per lo più su un'altalena. Gli avvocati della 22enne sostengono che la Vivid stia rovinando l'immagine della loro cliente, che è "una madre, un personaggio pubblico e un autore" (sic).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017