Excite

Fabrizio Corona perde le staffe con una rivista, accusandola di falsi scoop

  • Infophoto

Corona non perdona, questo non dimentichiamolo mai. Non perdona, soprattutto, chi sparla sul suo conto. Però è cambiato, maturato, diventato (quasi) un bravo ragazzo. Così, alle presunte offese adesso reagisce sedendosi davanti a un pc e sfornando mail precise, puntuali, in un italiano lodevole. Uomo dalle mille sorprese, a volte sono così tante che non sembrano manco vere.

Foto: Fabrizio Corona in Tribunale

Comunque: l'ira di Fabrizio stavolta si scaglia contro il settimanale Visto. E la suddetta mail viene pubblicata dal sito Social Channel, che fa una premessa: "Alcuni ci accusano di dare troppo spazio alle vicende di Fabrizio Corona anche se, vista la sua popolarità e la 'missione' del nostro sito… non potremmo fare altrimenti. Altri addirittura favoleggiano che dietro a Social Channel ci sia proprio lui, il Re dei paparazzi". Ma no, perché pensare una cosa del genere? In fondo i proprietari del sito sono soltanto intimi amici di Corona e con lui condividono varie questioni lavorative, prima fra tutti l'ormai famoso business delle borse con la farfallina. Perché pensare che i contenuti del sito siano organizzati insieme? Che esagerazione, Corona è così limpido... Lo direbbe e basta, no?

Ma veniamo al dunque. Fabrizio, dicevamo, ce l'ha con Visto che "stranamente, nel numero attualmente in edicola, vira la sua attenzione da argomenti che trattano banalità agghiaccianti come tronisti e gieffini, su di me. Ma lo fa male, malissimo. Sbagliando modi e tempi e raccontando fandonie denigranti e ancor più lesive per la mia attuale situazione giudiziaria". Il settimanale in questione scrive: “Corona, qualche sera fa, l’ha combinata grossa. (...) non solo passeggia con la Nile, mano nella mano, di notte (e invece, come previsto dalla misura di sorveglianza speciale chiesta dalla Direzione distrettuale antimafia e disposta dal tribunale di Milano, dalle 9 di sera fino alle 7 di mattina dovrebbe stare tappato in casa), ma la porta pure in giro in moto (nonostante il ritiro della patente)".

Fabrizio e Belen, carezze bollenti alle Maldive

Corona smentisce tutto punto per punto: "mano nella mano solitamente passeggio solo con la mia fidanzata, talvolta neanche con lei, figuriamoci quindi se lo faccio con Sarah Nile". Secondo: "Le foto in questione non sono assolutamente state scattate di notte, bensì alle 20.30 di sera, orario assolutamente in linea con l’ordinanza restrittiva del tribunale". Terzo, "io la patente ce l’ho ben custodita all’interno del mio portafoglio". Infine, specifica che nell'ultimo mese è andato a letto con molte ragazze (grazie per l'informazione preziosa, Fabry, ne sentivamo il bisogno) e ribadisce la sua intolleranza verso chiunque "scriva qualcosa di sbagliato e soprattutto nocivo per la mia situazione giudiziaria". Immancabile l'annuncio: "Nei confronti del direttore di questo settimanale, agirò per vie legali. In fede, Fabrizio Corona". In fede, eh.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017