Excite

Fabrizio Corona, foto in carcere a distanza di mesi, il legale: "Ecco come sta"

  • Chi

Fabrizio Corona provato, ma fiducioso e battagliero. L'ex paparazzo torna ad occupare le pagine di un settimanale dopo diversi mesi. Il magazine 'Chi' ha infatti intervistato Ludovico Lucibello, il suo avvocato.

Corona e il caso Adriano: un esilarante stralcio del processo

Corona è molto preoccupato per le condizioni della ex moglie, Nina Moric, vittima di un incidente domestico (c'è chi ha parlato di tentato suicidio) e segue con apprensione le notizie sull'affidamento del figlio Carlos, di cui attualmente si prende cura la nonna paterna.

Sconto di pena a Corona, la decisione dei giudici

Dagli scatti di 'Chi' sembrerebbe che Fabrizio Corona abbia conservato la sua forma fisica, seppur con diversi chili in meno. Le foto lo mostrano mentre sta per salire su un cellulare per seguire una udienza riguardo proprio l'affidamento di Carlos.

"Fabrizio scrive molto, vorrebbe tornare alla sua vita di sempre", ha dichiarato Lucibello. I legali di Corona hanno chiesto gli arresti domiciliari o, come misura alternativa, l'inizio di un periodo di lavoro ai servizi sociali.

Secondo Lucibello, Fabrizio Corona è stanco, ma non ha perso la fiducia. "Ha anche fatto capirre che, una volta uscito dal carcere, si prenderà cura di Nina Moric e di suo figlio Carlos, per i quali è in apprensione. In tal senso c'è accordo fra tutte le parti".

Corre nudo per le strade di Pescara: "Corona Libero!"

Pescara,commenti?

Posted by Welcome to Favelas. - 4 on Lunedì 18 maggio 2015

Fabrizio Corona sta scontando una pena detentiva pari a 7 anni, 10 mesi e 17 giorni, che comprende 5 anni per il filone di Torino (vicenda Trezeguet), 1 anno e cinque mesi per quello di Milano (tentata estorsione nei confronti di Coco e Adriano) e 1 anno e sei mesi (detenzione di banconote false e detenzione e ricettazione di una pistola).

Subito dopo la condanna, Corona si diede alla fuga all'estero. Fu fermato il 24 gennaio a cascais, in Portogallo. Venne estradato in Italia il giorno successivo e tradotto nel carcere di Busto Arsizio.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017