Excite

Esce 'Rule of Rose', il gioco dell'orrore

Bambini cattivi, perfino diabolici. Sono i protagonisti del nuovo videogioco giapponese che ha sollevato un'accesa polemica prima dell'uscita. Si tratta di Rule of Rose, dallo stile dark e dai contenuti horror.

Protagonista è Jennifer, una bambina che si trova catapultata in un posto cupo e misterioso per un caso inspiegabile. Entra a far parte di questo mondo in cui altri bambini sono a capo di un club e puniscono chiunque non rispetti le loro regole (adulti compresi). Scene di violenza sono elementi costanti che accompagnano il giocatore durante l'avventura.

Per avere un'idea date uno sguardo al trailer e ad alcuni screenshot. Proprio per gli aspetti più "diseducativi", il gioco è stato vietato ai minori di 16 anni.

Completamente diverso è The Sims 2 Pets, nuova versione del famoso videogioco di simulazione virtuale The Sims la cui novità è rappresentata dall'introduzione di animali domestici nella vita dei protagonisti.

La Elecronic Arts ha promosso un'iniziativa di cui Valeria Marini è stata madrina. E' stata allestita ieri a Milano, una vera "vetrina vivente" con la soubrette in compagnia di animali del canile in cerca di padrone.
Da oggi quindi anche Fido ha il suo "replicante virtuale".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018