Excite

Emilio Fede aggredito in un ristorante di Milano

Ha passato un brutto quarto d'ora Emilio Fede, vittima di un'aggressione in un noto ristorante milanese. A raccontarlo, lo stesso direttore del Tg4, omettendo in un primo momento le generalità del responsabile.

Emilio Fede aggredito - Video

La dichiarazione iniziale, circa il responsabile, fatta con cautela: un imprenditore amico di amici, stop. Poi ci ha ripensato e ha fatto nome e cognome all'Ansa: Gian Germano Giuliani, il 70enne che produce lo storico amaro medicinale.

Ma andiamo con ordine. 'Sono stato aggredito nel ristorante La Risacca 6 di Milano ma non so assolutamente il perché. Ho ricevuto due pugni in testa e in faccia. I coraggiosi del ristorante non hanno visto niente - aveva commentato il Fede ironico - Io conosco da qualche tempo la persona che mi ha colpito, è un industriale farmaceutico con il quale, però, non ho avuto grandi frequentazioni. Nè ho mai discusso con lui in passato. Risalendo a screzi con questa persona, forse una sera mi ha invitato a cena e non sono andato'. Poi, dopo l'aggressione, Fede si è affidato 'come è giusto che sia, alla Procura che dovrà occuparsene a seguito della querela per lesioni gravissime e minaccia di morte'. Ieri Fede era regolarmente alla conduzione del Tg4, evidente però il livido causato dai pugni.

Ecco invece la versione di uno dei soci del ristorante, Giuseppe Carpignato: 'Il direttore era a cena con alcuni ospiti in una tavolata. Uno dei suoi ospiti era in piedi vicino ad un altro tavolo e stava chiacchierando con un imprenditore che, tra l'altro, conosce bene e da anni Fede. Quando anche il direttore del Tg4 si è avvicinato a quel tavolo, hanno iniziato ad alzare la voce e l'imprenditore si è alzato ed ha allungato un cazzotto a Fede. Subito la scorta di Fede ed altri ospiti del ristorante hanno diviso i due e la situazione è tornata tranquilla'.

Curiosi di conoscere i veri motivi della querelle? Li offre su un blog d'argento – il suo - Selvaggia Lucarelli: 'Circa un mese fa su Chi uscì una chicca di gossip piuttosto ambigua che diceva più o meno così: 'In questo periodo provate ad offrire un amaro Giuliani a Stefano Bettarini… Vedrete che non gradirà l’offerta'. Pare che Stefano Bettarini frequentasse, per motivi non meglio specificati, l’avvenente moglie cubana Ilenia (di 39 anni) del proprietario del famoso amaro Gian Germano Giuliani (che di anni ne ha 72) . Moglie che fu presentata a Stefano Bettarini indovinate da chi? Dal seguace del bunga bunga Emilio Fede, che, ahimè, è (ma forse sarebbe meglio dire era) un carissimo amico del povero Giuliani'.

A questo punto, ha continuato la Lucarelli, 'inutile dire che il patron dell'amaro, a Fede, gliel'aveva giurata'. E al ristorante milanese è successo il patatrac. Con tanto di Giuliani adirato che, secondo testimoni, avrebbe pronunciato le seguenti frasi a Fede: 'Queste te le dovevo!', e poi: 'E alla Rai ho già comunicato che se non mandano via Stefano Bettarini da Quelli che il calcio io lì non spendo più un euro in pubblicità!'. Emilio, Emilio, ma cosa combini…

(foto © YouTube)

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017