Excite

Efe Bal, spogliarello alla Zanzara: Cruciani nei guai, tutto filmato dalla webcam

  • Twitter

Efe Bal, la trans che chiede la legalizzazione della prostituzione (professione che esercita) e che nei giorni scorsi si è spogliata davanti agli uffici de Il Corriere della Sera, era ospite a Radio 24, presso La Zanzara di Giuseppe Cruciani e ha dato di nuovo scandalo. Efe era presente in studio (e le puntate sono visibili on line) per trattare delle cartelle esattoriali che le sono arrivate, spiegando: "Equitalia mi perseguita con una cartella da mezzo milione di euro, ma io da tempo chiedo che la mia professione venga regolarizzata davanti al fisco. Allora io sono andata a 9.30 di mattino con cu*o e caz** fuori". Già sedeva in poltrona senza mutandine né tantomeno la gonna, dicendo di essere arrivata nuda da Il Corriere (che è in tutt'altro quartiere di Milano). Durante la diretta, quindi, si è alzata e ha tolto anche il vestito, restando completamente nuda.

Carmen Carrera la modella trans

Il direttore della radio di Confindustria, Roberto Napoletano, non avrebbe per nulla gradito né lo spogliarello né il linguaggio della trans turca (che ha detto, tra l'altro: “Ho messo come una mongola, come una scema più di 936mila euro negli ultimi cinque anni nei miei conti correnti. Loro mi hanno detto: come li ha guadagnati? E io: ho tromb… e mi sono fatta tromb… , ho succ… e mi sono fatta succ…, ho toccato, ho fatto tutto. I finanzieri hanno replicato: signora, questo lavoro non esiste. E allora i diecimila uomini che ho succ… che fine hanno fatto? Per tutta risposta mi hanno mandato la cartella”). Già in apertura di trasmissione lei era a sedere al vento (fuori inquadratura, ma Cruciani ha immediatamente diffuso una fotografia via Twitter della parte non visibile dalla talecamera, il che proverebbe il desiderio di far scandalo da parte del conduttore). Poi, dopo un quarto d'ora, Efe Bal è saltata addosso a Cruciani, abbracciandolo. Lui è fuggito. Lei si è sollevata la gonna in favore di webcam ed è restata così a lungo, mostrando il pene, poi ha tirato giù il vestito e a seno nudo si è messa a ballare. Cruciani ha cercato di coprirla, lei gli ha strusciato addosso il sedere. Rivestitasi, si è spogliata di nuovo dopo un paio di minuti. Il giornalista le ha chiesto: "Perché ti sei spogliata?" E lei: "Perché voglio avere la tua attenzione". Lui: "Fatti un fidanzato. Rimettiti le cose addosso perché qui" (in studio) "c'è gente che non gradisce". Tant'è che un ascoltatore da casa ha chiesto: "Mi chiedo se questa è una radio vietata ai 18enni". Come se non bastasse, Criuciani era già stato richiamato in precedenza, sempre con Efe bal ospite, perché venne diffusa via Twitter una foto di lei che toccava il pacco del giornalista.

Miss Trans 2013

Il messaggio della trans è confuso, o volutamente provocatorio: lei è nuda, cerca di toccare Cruciani, fa un sacco di battute a doppio senso e poi lancia appelli del tipo: "Caro Renzi, visto che ogni mese devi fare una riforma per favore metti anche la regolarizzazione della prostituzione, magari per maggio, giugno o luglio. Fai questo passo in avanti perché l’Italia potrebbe guadagnare tanti, tanti soldi per aiutare i pensionati, gli esodati, quelli che non hanno più lavoro. O potete usare questi soldi per aprire un ospedale, comprare un macchinario che serve a curare un bambino bisognoso che ha una malattia rara. Signor Renzi, ci faccia un favore: legalizzi la prostituzione”.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017