Excite

Eddy Martens: ‘Sono stato truffato’

Ed eccoci qua, pronti a riprendere il filo (non sia mai che lo perdiamo). Eccoci qua a parlare di Eddy Martens, compagno presumibilmente fedifrago di Antonella Clerici, beccato in atteggiamenti affettuosi con una brunetta a Torino. Pare che Antonella l’abbia sbattuto di casa e non voglia mandar giù l’ipotetico tradimento, ma queste cose sono ancora tutte da verificare.

Guarda le foto di Eddy Martens con Antonella Clerici e la figlia Maelle

Qualche giorno fa è diventata nota l’identità della brunetta in questione. Che – della serie ‘manteniamo la discrezione a tutti i costi’ – si è fatta intervistare da ‘Chi’. Dunque, il suo nome è Stefania Sorrentino e giura di non aver fatto nulla di particolare con Eddy. Giusto qualche bacio: ‘non sono una ragazza da una cena e via’. La scorsa significativa (?) ignorava assolutamente che Martens fosse l’uomo della Clerici: ‘L’ho scoperto quando me l’ha detto un mio amico. Ho provato una sensazione bruttissima. Io non sono una rovina famiglie e sono contenta di non aver ceduto al suo corteggiamento. Che schifo’.

Non ha ceduto, dunque. ‘Eravamo – continua il suo racconto - nel privè del Pick-up. Io lavoravo come hostess. Lo scorso 26 febbraio servivo lo champagne ai tavolini e questo ragazzo ha iniziato a parlarmi. (…) Ci siamo baciati. Lui è un ragazzo passionale e molto bello. Mi ha chiesto di concludere la notte con lui, ma ho rifiutato’.

Ok, perfetto. Come volevasi dimostrare, la risposta di Eddy non si è fatta attendere. E indovinate un po’? Lui è innocente. Vittima di un bieco imbroglio: ‘Tutti hanno esagerato – si sfoga Martens dalle pagine di ‘Vero’ - hanno montato un caso e credo che lo abbiano visto anche gli altri: quelle foto ormai sono sotto gli occhi di tutti. Ma proprio questo non voglio dare ulteriori spazio a un fatto che non esiste. Mi sembra chiaro che quella ragazza ha organizzato tutto e mi ha incastrato chiamando i paparazzi. L’avevo conosciuta due ore prima. È davvero triste che la gente voglia approfittare di chi ha più popolarità per finire sui giornali. A me queste cose non interessano, io ho la testa su qualcos’altro’.

Più si tira in lungo questa storia – riflette il congolese - e più si venderanno i giornali. Mi difenderò al momento giusto. Posso dirvi, però, che chi mi chiama mi dice di aver capito che è stata una bella truffa. Stavo parlando con una ragazza e le ho appoggiato la mano sulla gamba, tutto qui. Sono cinque anni che sto con Antonella e sono cinque anni che cercano in tutti i modi delle cose negative sul mio conto’. Eddy conclude ammettendo: ‘Sono sicuro che a nessuna dona al mondo faccia piacere vedere il proprio uomo parlare con un’altra nel cuore della notte, anche se non è successo nulla’. Nulla. Lui è fedele, devoto. Nella sua mente e nel suo cuore c’è un’unica donna, Antonella. E tutto il resto è cattiveria. Cattivi!

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017