Excite

E' ancora bestemmia per il Gf

Dodicisima puntata quella del "Grande Fratello" di ieri sera: Alessia Marcuzzi ha aperto le porte della fatidica casa annunciando che, dopo la prima eliminazione, ce ne sarebbe stata una a sorpresa. E, in effetti, sono stati due i concorrenti che hanno dovuto abbadonare il gioco ma, se Silvia è uscita a suon di televoto perdendo la sfida con Gian Filippo, Mirko, scombinando apparentemente la scaletta, è stato squalificato per una bestemmia pronunciata all'inizio della serata. Il concorrente molisano è stato il primo a sorprendersi del suo comportamento: "Non è da me" ha ripetuto più volte e si è scusato per quella frase di troppo.

Silvia, invece, ha pagato la campagna che le è stata fatta contro per tutta la settimana. La ragazza è stata accusata da alcuni suoi compagni di non aver dato nulla al gioco, di non essersi esposta e di non aver intrecciato rapporti profondi con nessuno. Christine, durante un confessionale, ha anche dichiarato, riferendosi alla coinquilina: "Non posso pensare che vinca per il suo passato 'interessante'". Da quando in qua interessante è sinonimo di difficile? Si potrebbe allora dire che non si può credere che lei o Francesco vincano per la loro storia d'amore. O che Lina trionfi per come è stata trattata da Roberto. E poi chi l'ha scritto che per salire sul podio del "Gf" bisogna a tutti i costi fare degli show come quelli, ad esempio, di Christine, spesso privi di senso? Alla fine, Silvia piaceva per il suo modo di fare ed ha anche tentato di aprirsi (chi non ricorda la sua prima conversazione con lo stesso Roberto riguardo al suo cambio di sesso?) ma, si sa, era una rivale forte e bisognava abbatterla. Fa parte del gioco.

Tra colpi di scena e confronti accesi, la trasmissione è andata avanti come di consuetudine con le nomination: rischiano di perdere il posto Lina, Teresa, Mario e Gian Filippo. Chi uscirà?

Foto: M.Bruni © Gossip

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017