Excite

Dopo che le corna di Francois Hollande sono state rese pubbliche, Valerie Trierweiler ha un malore

  • Le Parisien

di Silvia Tozzi

La premier dame di Francia, Valerie Trierweiler, compagna del presidente Francois Hollande, è attualmente ricoverata in ospedale. Nulla di grave, le servono solo cure e riposo per qualche giorno. Non ci vuol molto a immaginare perché la Trierweiler, sempre un po' drammatica, si sia fatta ricoverare: Le Parisien ha scritto che è "molto abbattuta e provata per le rivelazioni in merito al presunto legame di Francois Holland con l’attrice Julie Gayet".

Francois Hollande ha una nuova amante, l'attrice Julie Gayet

Closer infatti ha scritto che Hollande la notte scappa dal palazzo presidenziale in vespa per passare la notte nella casa in cui soggiorna Gayet (a pochi metri di distanza), con cui avrebbe una relazione da circa un anno. Per i francesi a fare notizia non sono tanto le corna, ma il fatto che Hollande giri senza scorta. Ha raccontato un ex deputato socialista che, nell’ottobre 2012, si trovava negli uffici di Rouge International, la casa di produzione cinematografica della Gayet, al 54 rue du Faubourg Saint-Honoré (l’ingresso principale dell’Eliseo è al 55), quando è squillato il telefono. L'attrice ha risposto e subito riattaccato, dopo tre minuti è arrivato, senza scorta, Hollande, da cinque mesi presidente della Repubblica. È da quel momento che cominciano a circolare a Parigi le voci di una relazione tra Hollande e Gayet, confermate 14 mesi dopo dallo scoop di Closer.

Le foto di Hollande con Letta

La rivista è uscita con un’edizione speciale - copertina e sette pagine - dal titolo L’amore segreto del presidente. All'interno, si ricostruiscono gli appuntamenti di François Hollande, 59 anni, e Julie Gayet, 41, che si svolgono al numero 20 di rue du Cirque, nell’appartamento al quarto piano prestato all’attrice da una coppia di colleghi. Quella casa dista 130 metri a piedi dall’Eliseo, ma Hollande ci va in scooter, per potere entrare e uscire dal portone con il casco integrale. Con lui c'è sempre la guardia personale di Hollande (con lui già prima dell’elezione a presidente), che entra nella hall del palazzo per dare il via libera e porta i cornetti la mattina. Hollande non è sposato, ma non è single: Valérie Trierweiler accompagna Hollande in tutte le visite di Stato e all’Eliseo mantiene uffici e consiglieri - tra cui il capo gabinetto Patrice Biancone - a spese del contribuente. Ma il presidente dice che la vicenda lo riguarda "come cittadino, non da presidente".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017