Excite

Divorzio Berlusconi-Lario: l'accordo non c'è

  • Infophoto

Niente da fare: il divorzio fra Silvio Berlusconi e Veronica Lario non è ancora vicino. O meglio, forse lo è. Ma è quella benedetta ultima parola che manca. i rispettivi avvocati difensori, ergo Maria Cristina Morelli e Nicolò Ghedini, hanno deciso di diramare un comunicato congiunto spiegando che "i rapporti sono civili ma la causa per la separazione giudiziale tra i coniugi sta proseguendo e non è stato firmato alcun accordo".

Silvio e Veronica, gli anni del loro amore

"Negli ultimi due mesi - si legge inoltre nel testo in questione - sono apparse sui quotidiani notizie riguardanti i coniugi Berlusconi del tutto estranee alla realtà dei fatti, probabilmente provenienti da soggetti erroneamente ritenuti informati. Considerata l'insistenza con la quale tali notizie vengono riportate, si deve procedere a una smentita, che viene svolta dalle parti congiuntamente".

Le notizie a cui si fa riferimento risalgono alla scorsa primavera: allora si è detto che Berlusconi avesse deciso di lasciare a Veronica l'amata villa di Macherio e accettare anche le spese preventivate da lei. Non è vero, dunque. Almeno non con questa versione.

Veronica Lario fra i 17 e i 21 anni: foto

E' vero, invece, che fra i due i rapporti si sono fatti più "pacifici" rispetto al passato anche se "non hanno alcuna frequentazione - specificano i legali - e hanno semplicemente pranzato insieme con i figli un paio di volte, mai ad Arcore, ove la signora Bartolini (vero cognome di Veronica, ndr)". Poi una precisazione che ha un lieve sapore di polemica: "La signora Bartolini non vive a Macherio da settembre 2010".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017