Excite

Demi Moore esaurita per il divorzio, ricoverata

La storia tra Demi Moore e Ashton Kutcher è sempre stata sulla bocca di tutti, sin dal suo inizio, per via della giovane età di lui rispetto a quella di lei, nonostante tutto, entrambi avevano dimostrato quanto i pregiudizi fossero infondati, rendendo la loro relazione inossidabile, almeno inizialmente.

Si erano conosciuti nel 2003, quando lui aveva 25 anni e lei 41 durante un party organizzato da Puff Diddy e da allora erano diventati inseparabili; nel 2005 si erano sposati con il consenso di Bruce Willis, ex marito di Demi da cui ha avuto tre figli e con cui erano in ottimi rapporti. In seguito, il desiderio di avere un figlio da parte della coppia che però non riuscirà a coronare questo sogno; la storia inizia a naufragare nel 2010, quando un paio di ragazze, rilasciano interviste esclusive in cui raccontanto di aver passato notti infuocate con Ashton, quando Demi era fuori città.

Ripercorri tutte le tappe della storia Kutcher-Moore

Alla luce di tutti questi pettegolezzi, la stessa attrice decide d'interrompere la relazione non riuscendo più a fidarsi del marito. Dopo la separazione, però, Demi inizia a perdere visibilmente peso, tanto che molti parlarno di una rischiosa anoressia e intanto si fanno sempre più critiche le sue condizioni di salute. E' notizia di poche ore fa quella data dal suo agente, che ha risposto alle voci di un ricovero legato all’abuso di sostanze tossiche dichiarando: “A causa dello stress che attraversa in questo momento Demi ha scelto di ricorrere all’aiuto di medici specialisti per curare il suo esaurimento e migliorare lo stato generale della sua salute”.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017