Excite

Daniela Santanchè: ‘il sesso non mi appassiona’

Già nel 2008, a un anno dal naufragio della sua lunga storia con Canio Mazzaro, Daniela Santanchè ha sbandierato fieramente la sua castità e la sua condizione da single: ‘L’idea che una donna senza un uomo sia un’insoddisfatta è una baggianata: io sono soddisfatta del mio essere madre, imprenditrice e politica. Di questi tempi un po’ di castità farebbe bene a tutti…’.

Guarda le foto di Daniela Santanchè

Adesso Canio ha rotto con Rita Rusic, e Daniela – ospite negli studi della trasmissione radiofonica ‘Un giorno da pecora’ - torna a parlare dalla sua vita intima. Anzi, più precisamente delle sue ‘abitudini sessuali’ a dir poco ‘caste’. L’affascinante sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ha dichiarato con il suo consueto candore: ‘La pratica del sesso non mi appassiona’. E poi è ripiombata sullo stesso concetto di tre anni fa: ‘Penso che oggi ritornare alla castità non sarebbe male. Credo che la cosa cosa più bella che ho fatto nella mia vita, ritenendola preziosa, sia stata concedermi pochissimo’.

La Santanchè ha poi ribadito l'attuale assenza di un compagno, ma allo stesso tempo manifestato un suo desiderio di cui – ahinoi – non eravamo a conoscenza: ‘Sono single ma mi piacerebbe moltissimo fare un figlio. Non voglio fare ricorso a metodi come la fecondazione eterologa. Io sono ancora per i metodi naturali’. Che volete che sia, ad aprile lei compirà soltanto cinquant’anni: c’è tutto il tempo per dare un fratello al quindicenne figlio Lorenzo, avuto proprio da Mazzaro. Solo con metodi naturali, eh!

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017