Excite

Clooney e Canalis: una love story finta?

Una coppia bellissima, invidiata, costantemente fotografata e sempre insieme nei principali eventi pubblici: è proprio quest'ultimo aspetto che fa crescere i sospetti sulla vera natura della relazione che lega George Clooney ed Elisabetta Canalis, una coppia mediaticamente perfetta, ma lontano dai riflettori?

Il Red Carpet di george Clooney ed Elisabetta Canalis al Festival del Cinema di Roma

A stendere una lunga e convincente lista degli indizi che dimostrerebbero come la storia fra Clooney e la Canalis sia in verità solo una messa in scena, per mettere a tacere le voci sulla presunta omosessualità del sex symbol hollywoodiano, è il Corriere della Sera, che fa notare, in primis, come la mecca del cinema americano non perdoni l'outing da parte di attori-idoli del pubblico famminile. Basti pensare a Rupert Everett, praticamente scomparso dopo aver confessato al mondo di essere gay.

Premesso ciò, l'arguto articolo del Corriere sottolinea come George Clooney conceda alla Canalis di divedere con lui interi Red Carpet, come la loro storia sia iniziata dal nulla proprio poco tempo prima i vari Festival del Cinema, come la coppia non si sia mai baciata in pubblico e come misteriosamente, dopo anni di feste blindate con le più grandi star di Hollywood, la villa di Clooney, a prova di paparazzo, sia stata magicamente violata per fotografare lui a bordo piscina con la bella Elisabetta.

Se a tutto questo aggiungiamo le dichiarazioni scherzose di Brad Pitt e Matt Damon sull'omosessualità di Clooney, il silenzio assoluto di Elisabetta Canalis su questo amore da favola e il fatto che i due, in albergo a Roma, alloggiano in camere separate, bisogna ammettere che la grande storia d'amore del momento comincia a somigliare ad una ingegnosa commedia, bella e capace di far sognare, ma pur sempre una commedia.

 (foto © LaPresse)

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017