Excite

Charlotte Caniggia pubblica foto sexy su Instagram e si definisce la Barbie argentina

  • Instagram

di Silvia Tozzi

Charlotte Caniggia, la figlia di Claudio, l'attaccante argentino degli anni ’80 che in Italia ha militato con Roma, Atalanta e Verona, sta facendo tremare l'Argentina. La ragazza, 21 anni, è famosa nel suo Paese natale per la sua sensualità, accentuata dal fatto che si è sottoposta a una serie di operazioni chirurgiche, rifacendosi zigomi, labbra, naso, operandosi di liposuzione e soprattutto ottenendo 130 centimetri di circonferenza toracica.

Guarda il video della maggiorata che suona Jingle Bells

La ragazza ora è lanciata ad espugnare i social newtork: su Instagram posta a raffica immagini in cui è in costume da bagno o primi piani della scollatura. Di recente ha smesso il biondo per diventare mora, perché, come ha spiegato in televisione, è più elegante. Avrebbe raccontato anche: "Mi sveglio alle 11, vado in palestra, alla spa, e alle otto di sera stappo il mio champagne" (suo, di sua proprietà: si chiama CCC Charlotte Chantal Caniggia). "Tanto mi mantiene la carta di credito di papi...". Ora è in cerca di un marito: "Voglio un uomo che cucini, passi l’aspirapolvere, stia a casa con i bambini, mentre io esco a divertirmi". Insomma, Charlotte sa provocare e fare la ribelle, ha costruito un personaggio che in America Latina va fortissimo.

Guarda le foto sexy di Wanda Nara

Charlotte sostiene di essere la Barbie argentina e spesso si paragona alla bambola. Purtroppo, la stessa cosa ha fatto l'attrice Vicky Xipolitakis. Non si fosse mai permessa! Charlotte ha sparato a zero su di lei, come si permette di definirsi Barbie? "E' troppo vecchia per essere una Barbie, non so quanti anni abbia, anche perché è così rifatta che non si capisce, ma è vecchia, ed è grassa: un disastro. Si veste male, è sciatta e volgare, ha capelli che sembrano finti e un look che ricorda quello di Pamela Anderson negli anni '90. Il trucco è orrendo, sembra una porno star, uguale a Wanda Nara". E via, cara Wanda, ce n'è anche per te!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017