Excite

Alessandro Cecchi Paone: "Sono stato con un calciatore della Nazionale"

  • infophoto

Vanno avanti le polemiche sull'affaire "gay in Nazionale" lanciato da Alessandro Cecchi Paone. Lunedì scorso, infatti, il giornalista e conduttore tv aveva dichiarato a La Zanzara di essere stato a letto con uno dei giocatori della squadra allenata da Prandelli e che inoltre il suo partner (di cui non ha fatto il nome) gli aveva rivelato, nell'intimità, la presenza di un altro calciatore omosessuale.

Non contento, il giorno successivo e sempre in diretta radiofonica, Cecchi Paone ha rincarato la dose affermando che la Nazionale di Calcio Italiana ha due omosessuali, un bisessuale e tre metrosexual. Di questi ultimi ha fatto anche i nomi: si tratterebbe dei calciatori Sebastain Giovinco, Riccardo Montolivo e Ignazio Abate. Inutile dire che queste rivelazioni hanno suscitato subito molto scalpore e non solo nel mondo del calcio, andando ad infittire i problemi del team di Prandelli già vessato dallo scandalo scommesse.

Intanto a complicare la già delicata situazione è arrivato Antonio Cassano, anche lui nel team azzurro impegnato nei Campionati Europei in Polonia e non nuovo ad uscite colorite: in conferenza stampa ha infatti dichiarato "Froci in Nazionale? Mi auguro di no!". Parole che ovviamente hanno fatto il giro del mondo e colpito per la loro gravità, suscitando le ire della associazioni gay italiane e straniere. Tanto che - come spesso capito al campione del Milan famose per le sue gaffes - sono arrivate il giorno dopo le scuse ufficiali.

Cassano ha infatti dichiarato di non nutrire alcun sentimento omofobico e anzi di condannare chi discrimina le persone con tendenze sessuali diverse dalla proprie, gusti che in ogni caso restano personali. Ribadisce in ogni caso che se mai ci fosse un omosessuale in Nazionale si tratterebbe di un problema a lui estraneo e che non aveva intenzione di esprimere giudizi negativi sulla vita degli altri con le sue parole, purtroppo fraintese.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017