Excite

Caso Marrazzo, altri due ministri coinvolti?

La portata dell'affaire Marrazzo potrebbe essere superiore alle attese e le dimissioni dell'ex Governatore del Lazio diventano il modo per tentare di capire se esistono altri personaggi ricattati o ricattabili.

Leggi le precedenti news sul caso Marrazzo

La moglie Roberta Serdoz torna in tv

Secondo il maresciallo Nicola Testini, che ha preso parte all'assalto a Via Gradoli, esisterebbero altri video che ritrarrebbero altri due politici di spicco, ex ministri, ritratti in atteggiamenti scomodi con trans.

Se sono o meno gli stessi di Marrazzo non si sa ma se la notizia fosse vera la seconda bomba sarebbe pronta per esplodere.

In realtà di questi due personaggi non esiste menzione nei verbali e la Procura parla di falso e illazioni ma i trans di Via Gradoli insistono e confermano il via vai di personaggi di spicco nel quartiere.

Foto: i trans coinvolti nel caso Marrazzo

Ci si chiede inoltre quante altre copie del video che ritrae Piero Marrazzo sono ancora in circolazione se è vero che l'agenzia che lo ha proposto, la Photo Masi, avrebbe avuto l'esclusiva per quel che riguarda la divulgazione.

Altro quesito riguarda sempre lo stesso video di Marrazzo che potrebbe essere il collage di due diverse "prestazioni": se così fosse l'ex presidente della Regione Lazio sarebbe una tra le tante pedine di una vicenda che sicuramente non è così semplice come si crede.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017