Excite

Carlo e Camilla, il rinvio e i collezionisti

La notizia dello spostamento del matrimonio tra Carlo d'Inghilterra e Camilla era già stata diffusa nei giorni scorsi.
I due hanno deciso di posticipare le nozze di un giorno (il 9 aprile) per dare la possibilità al principe di presenziare alle esequie del Papa.


Il rito civile si terrà alle 12:30 nel Municipio di Windsor, alla presenza di 30 invitati tra amici e parenti. La parte della "grande assente" è quella della Regina che invece parteciperà alla cerimonia religiosa (alle 14:30) nel Castello di Windsor, insieme ai 750 invitati.

Il rinvio ha però creato degli inconvenienti, soprattutto alla Zecca che ha dovuto ristampare gli inviti ma anche monete e francobolli commemorativi.
Ed è già partita la corsa per trovare e intascarsi quelli con la data sbagliata. C'è chi è convinto che, dato che il matrimonio di Carlo e Camilla è comunque un evento storico per l'Inghilterra, francobolli e monete "sbagliati" acquisteranno un grande valore.
Le monete non hanno alcun valore commerciale, sebbene siano state coniate in oro e argento, e stanno per essere messe in vendita, esclusivamente per collezionarle, al prezzo di 700 e 50 euro al pezzo.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017