Excite

Cannavò-Panucci, schiarita in vista

Sembrava l'ennesima rottura. Tra Rosaria Cannavò e Christian Panucci, a sentir la diretta interessata, le cose non andavano proprio lisce. La coppia viveva un altro momento così, così. Eppure pare che i due abbiano nuovamente risolto i dissapori. Il calciatore domenica, espulso dal campo a Siena con la Roma, non si è fatto buttar fuori dalla vita del nuovo volto di Sky Meteo 24. I due si sono concessi una cena a lume di candela nella capitale e la sintonia è tornata.

Caterina Murino è contenta di aver scelto di vivere Oltralpe. Lo spiega in un'intervista a Tu.
"Ho deciso di vivere a Parigi per una serie di coincidenze fortunate: lì in otto mesi ho girato 3 film e mi sono detta: 'Vengo a vivere qui!'. Poi ho anche trovato l'amore, perciò Parigi mi è sembrata magica. Stavo con Cyrill, un cameraman: con lui ho respirato il cinema. Sono stati tre anni bellissimi", spiega la bella attrice. E aggiunge: "Preferisco Parigi a Roma perché c'è più austerità, pulizia, eleganza, civiltà e ordine. Sicuramente i francesi sono più galanti degli italiani nell'approccio con le donne. E anche meno problematici, in genere hanno risolto il rapporto di dipendenza dalla mamma, cosa che non si può dire dei nostri!".
Caterina è single, ma come deve essere il suo uomo ideale? "Uno che venga da Marte. Intellettuale, ma divertente, capace di ribattere al mio sarcasmo perfido, che parli le lingue e che sia curioso del mondo. Uno che non abbia paura di niente e non sia razzista, un extraterrestre, appunto!". Incontentabile...

Stefano Bettarini spara contro l'ex Simona Ventura. Dice a Novella 2000: "Mi ha nascosto il legame con Silvio Sardi. Non so perché. Lei soffre di manie di persecuzione, pensa stiano tutti dietro a lei, contro di lei. Io le auguro di aver trovato l'altra metà della mela con questo qui. Anche se mi permetto di dubitarne". Non pago, parla dell'esclusione come inviato da L'Isola dei Famosi, di cui incolpa SuperSimo: "Le avrei dato una bella mano, voi giornalisti avreste avuto da scrivere. Lavorare con Simona è difficilissimo. È un'accentratrice, ci deve essere sempre e solo lei. È il classico personaggio televisivo con un ego enorme. Per questo preferisce collaboratori gestibili, che non la mettano in ombra. Se ci fossi stato io, i riflettori non sarebbero stati solo per lei. Gori penso sia molto bravo. Sarebbe stato divertente". Si aspetta una dura replica, o no?

Foto: C.Mangiarotti © Gossip.it

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017